Crea sito

Fiori di zucchina ripieni e fritti in pastella – Ricetta semplice

Oggi, direttamente dal mio piccolo orto sul balcone di casa, i Fiori di zucchina ripieni e fritti in pastella. I fiori della zucchina si trovano solo in questo periodo dell’anno, quindi meglio approfittarne e gustarci questi delicati fiori, farciti di mozzarella e alici sott’olio e tuffati in una morbida pastella leggermente lievitata. Questa è una ricetta tipica della cucina romana, a cui ho apportato delle varianti alla pastella. Possiamo servire questo piatto come uno sfizioso antipasto o un delizioso contorno, in entrambi i casi vi stupirete della sua bontà. Allora, non perdiamo altro tempo, venite con me in cucina e prepariamo insieme dei Fiori di zucchina ripieni e fritti in pastella

Fiori di zucchina ripieni e fritti in pastella

Ingredienti: 8 fiori di zucchina, 100 grammi di mozzarella fresca, 4 filetti di alici sott’olio, 80 grammi di farina, un cucchiaino di lievito istantaneo per preparazioni salate, sale, olio di semi per frittura.

fiori di zucchina ripiene e fritti in pastella

Preparazione: Per prima cosa preparate la pastella, in una ciotolina mescolate poca acqua tiepida con il lievito, aggiungete la farina e un pizzico di sale ed eventualmente altra acqua per formare una pastella soffice e densa, copritela e lasciatela riposare per 15 minuti.  Lavate i fiori di zucchina e asciugateli delicatamente con un canovaccio. Apriteli delicatamente ed eliminate il pistillo, eventualmente accorciate anche il gambo. tagliate otto bastoncini di mozzarella e delicatamente introducetene uno in ogni fiore insieme a mezzo filetto di alice sott’olio. Immergete i fiori nella pastella tenendoli chiusi e friggeteli in olio caldo rigirandoli un paio di volte. Scolateli su carta da cucina e serviteli caldi.

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.