Crostatine di pere alle mandorle

Oggi sfogliando una vecchia rivista di cucina mi sono imbattuta in una deliziosa ricetta con le pere, che io adoro in questo periodo. E ne avevo giusto qualcuna in frigo che aspettava di essere usata in un dolce! Eccomi allora a raccontarvi oggi come ho preparato le mie Crostatine di pere alle mandorle. Un guscio di delicata e friabile pasta frolla, che potete anche preparare in anticipo, ed un ripieno delicato e sfizioso con tante dolci pere e frutta secca, un mix delizioso. Un’idea per un leggero e delicato dessert di fine pasto, ma anche un dolcetto per la colazione o la merenda o solo per coccolarci un po’ con un momento di dolcezza. Se vi piacciono le pere dovete assolutamente assaggiarlo, corriamo subito in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Crostatine con pere alle mandorle…

Leggi anche i miei deliziosi Dolcetti con le pere

Crostatine di pere alle mandorle

crostatine di pere alle mandorle

Ingredienti per 8 Crostatine:

  • 300 grammi di pasta frolla
  • 4-5 pere medie
  • 60 grammi di burro
  • 60 grammi di zucchero
  • un uovo
  • 30 grammi di gherigli di noci
  • 60 grammi di mandorle macinate
  • un cucchiaio di rum
  • zucchero a velo
  • farina q.b.

Preparazione: Per la pasta frolla trovi QUI la ricetta. Lasciate ammorbidire il burro, poi montatelo in una ciotola con le fruste unendo lo zucchero. Aggiungete ora le mandorle, l’uovo, il rum e mescolate bene. Stendete la pasta frolla sul piano di lavoro infarinato  e ritagliatele in dischetti che utilizzerete per foderare degli stampini da crostatine oliati. Preriscaldate il forno a 180°. Sbucciate le pere e tagliatele a fettine sottili. Versate la crema preparata negli stampi e distribuite sopra le fettine di pera, accavallandole leggermente. Cospargete con lo zucchero a velo. Fate cuocere le Crostatine di pere alle mandorle nel forno caldo per 14-15 minuti. Distribuite sopra i gherigli di noci tritati grossolanamente e fateli cuocere per altri 4-5 minuti.

Leggi anche la mia Torta di pere

Leggi anche la mia Pasta frolla all’arancia e la mia Pasta frolla con ricotta senza burro

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

Precedente Pasta con speck e funghi Successivo Torta di pizza farcita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.