CROSTATA CON RICOTTA E CANDITI

CROSTATA CON RICOTTA E CANDITI: la ricetta di un dolce delizioso. Oggi voglio raccontarvi il dolce che preparava sempre la mia mamma nelle occasioni importanti. Erano pochi i dolci che preparava: questa crostata, i biscotti da latte e una torta soffice al limone. Ma questo è il dolce a cui sono più legata, una pasta frolla friabile e un dolcissimo ripieno di crema di ricotta arricchita da canditi e pezzetti di cioccolato fondente. Se siete curiosi di leggere la ricetta della mia mamma corriamo insieme in cucina a preparare una deliziosa Crostata con ricotta e canditi

Leggi anche la ricetta della mia Crostata morbida con marmellata

Seguimi anche su FACEBOOK – INSTAGRAM – PINTEREST

e segui anche le mie Video Ricette su YOUTUBE

Crostata con ricotta e canditi

crostata con ricotta e canditi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la Pasta frolla

  • 400 g Farina 00
  • 120 g Burro
  • 2 Uova (medie)
  • 120 g Zucchero
  • un cucchiaini Scorza di limone (non trattato)
  • un cucchiaini Lievito in polvere per dolci

Per il ripieno

  • 700 g Ricotta
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uova (medie)
  • 100 g Frutta candita
  • 80 g Cioccolato fondente
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparate la Pasta frolla

    Potete prepararla sia a mano che con l’aiuto di una impastatrice. Mescolate il burro a piccoli pezzi con la farina.

    Aggiungete anche lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, le due uova e il lievito per dolci.

    Impastate per bene velocemente fino ad avere un composto morbido ma non appiccicoso.

  2. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

    Crema di ricotta

    Preparate intanto la crema di ricotta: mescolate in una ciotola con una forchetta la ricotta con lo zucchero e l’uovo.

    Unite anche il cioccolato fondente a piccoli pezzi e i canditi misti a cubetti.

  3. Preriscaldate il forno a 180°.

    Oliate una tortiera, io ho utilizzato una tortiera rettangolare, ma potete utilizzare anche una tortiera rotonda di 24 cm di diametro.

    Preparate la Crostata

    Stendete i 2/3 della pasta frolla sul piano di lavoro infarinato e foderate con essa la tortiera.

    Versateci dentro la crema di ricotta livellandola per bene.

    Stendete la restante pasta frolla e ricavatene con una rotella dentellata le strisce da sistemare sulla crema a formare la tipica grata delle crostate.

  4. Cottura

    Coprite la tortiera con un foglio di carta stagnola o di carta da forno.

    Fate cuocere la Crostata con ricotta e canditi nel forno caldo in modalità statico per circa 35-40 minuti

    Dopo i primi 25 minuti di cottura eliminate il foglio di carta stagnola e continuate la cottura. In questo modo il ripieno della Crostata resterà morbido e cremoso.

    Lasciatela raffreddare prima di sformarla su un piatto da portata e decoratela a piacere con dello zucchero a velo.

Varianti e Consigli

La crostata si conserva morbida e deliziosa per 48 ore in un contenitore.

La pasta frolla puoi prepararla anche il giorno prima e conservarla in frigo

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere altre ricette

Leggi anche la mia ricetta della Pasta frolla alle mandorle

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.