Crostata con nutella e philadelphia

Ogni tanto mi viene voglia di preparare un dolce con la nutella, quella dolce crema tanto amata ed odiata a cui proprio non riesco a resistere. In verità vi confesso che ho utilizzato per preparare questa deliziosa Crostata con nutella e philadelphia la crema spalmabile con nocciole e cacao della coop che non contiene il famigerato olio di palma. Comunque, tornando al dolce che voglio raccontarvi oggi vi dico subito che è stata una meravigliosa scoperta: un ripieno soffice e cremoso che si scioglie in bocca e la nutella all’interno resta morbidissima, insomma una ricetta che vi consiglio proprio di provare al più presto. E se la pasta frolla la preparate in anticipo impiegherete proprio pochissimo tempo a metterle in forno la Crostata con nutella e philadelphia…

Leggi anche la ricetta della mia Pasta frolla senza burro e uova

Crostata con nutella e philadelphia

crostata con nutella e philadelphia

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 grammi di farina
  • un uovo
  • 100 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero
  • la buccia grattugiata di mezzo limone non trattato
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno:

  • 4 cucchiai di nutella (o crema alle nocciole)
  • un cucchiaio di olio di semi di girasole
  • 140 grammi di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • un uovo
  • 100 ml di latte
  • 100 grammi di zucchero
  • una bustina di vanillina
  • un cucchiaio di farina

Preparazione: Preparate dapprima la pasta frolla, potete farlo anche il giorno prima e conservarla in frigo. Mescolate la farina con il burro a piccoli pezzi e lo zucchero, aggiungete l’uovo il lievito per dolci e la buccia grattugiata del limone. Impastate per bene e velocemente fino a formare un panetto iscio e morbido. Avvolgetelo nella pellicola e conservatelo in frigo per almeno 30 minuti.  Intanto mescolate in una tazza la nutella con l’olio di semi, in questo modo resterà morbida anche durante la cottura. Mescolate in una ciotola il formaggio spalmabile con il latte, aggiungete l’uovo, la farina, lo zucchero e la vanillina. Mescolate per bene con una frusta. Stendete la pasta frolla sul piano di lavoro e foderate con essa la base e i bordi di una tortiera di 24 cm di diametro. Preriscaldate il forno a 170°. Bucherellate il fondo con una forchetta e spalmateci sopra la nutella ammorbidita. Ora versateci sopra delicatamente il composto con il formaggio spalmabile. Coprite la tortiera con un foglio di carta stagnola e mettetela nel forno caldo, posizionandola in basso e lasciatela cuocere per circa 30 minuti. Dopo i primi 20 minuti eliminate il foglio di carta stagnola e continuate la cottura per altri 10 minuti. Sfornate la Crostata con nutella e philadelphia e lasciatela raffreddare prima di trasferirla su un piatto da portata.

 Leggi anche la ricetta della mia Crostata con marmellata e formaggio cremoso

Se ti è piaciuta questa ricette segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato su tutte le mie nuove ricette

Precedente Pesche grigliate al miele Successivo Le mie Ricette di Pasta frolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.