Crostata alle mele

Che buoni i dolci con le mele! Le mele dono proprio deliziose per preparare tantissimi dolci: crostate, torte e biscotti. Proprio come la ricetta che voglio raccontarvi oggi: la Crostata alle mele. Un guscio di pasta frolla morbida e un dolce ripieno con tante mele e una deliziosa confettura di fragole. Una ricetta semplice che sono sicura vi conquisterà subito il cuore e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una deliziosa Crostata alle mele

Crostata alle mele

crostata alle mele
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:Per 8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la Pasta frolla:

  • Farina 00 350 g
  • Uova (medie) 1
  • Zucchero 120 g
  • Burro 100 g
  • Latte 60 ml
  • Scorza di limone (non trattato) mezza
  • Lievito in polvere per dolci (8 grammi) mezza bustina

Per farcire

  • Mele 700 g
  • Confettura di fragole 300 g
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.
  • Latte (per spennellare) 3 cucchiai

Preparazione

  1. crostata alle mele

    Preparate la pasta frolla

    Preparate innanzitutto la pasta frolla, potete farlo anche in anticipo, anche il giorno prima e conservarla in frigo.

    Mescolate in una ciotola la farina con il burro a piccoli pezzetti. Unite anche lo zucchero, la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato, un uovo e il latte.

    Unite in ultimo anche il lievito per dolci e mescolate per bene sino ad avere un impasto morbido e non appiccicoso.

    Avvolgete la pasta frolla in una pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

  2. Preparate la crostata

    Sbucciate le mele e tagliatele a piccoli cubetti. Foderate con carta da forno o oliate una teglia rettangolare, la mia misura 20×26 cm.

    Preriscaldate il forno a 180°. Dividete la pasta frolla in due parti e stendetele a formare due rettangoli.

    Foderate la base della teglia con la pasta frolla.

  3. Distribuiteci sopra la confettura di fragole e sopra di questa i cubetti di mela.

    Coprite con la restante pasta frolla sigillando ai lati. Spennellate la superficie con il latte.

    Fate cuocere la Crostata alle mele nel forno caldo in modalità statico per circa 30 minuti posizionandola in un ripiano basso del forno.

    Lasciatela raffreddare, sformatela su un piatto e spolverizzatela a piacere con dello zucchero a velo.

Varianti e Consigli

Se preferisci puoi sostituire la confettura di fragole anche con il gusto che preferisci

Puoi preparare anche la Crostata alle fragole in una tortiera rotonda di 24-26 cm di diametro

L’aggiunta del latte rende la pasta frolla morbida ma se preferisci puoi sostituirlo con un tuorlo d’uovo

La Crostata alle mele si conserva morbida e deliziosa per 2-3 giorni in un contenitore

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche le mie Tortine alle mele velocissime, pronte in pochissimi minuti

Precedente Risotto al pomodoro Successivo Patate al forno con la mollica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.