Crea sito

Crepes con i funghi

CREPES CON I FUNGHI: un primo piatto squisito e speciale. Oggi lascio da parte un attimo la mia amata zucca per raccontarvi una ricetta che ha come protagonista un altra deliziosa verdura autunnale: i funghi. Sottili e leggere Crepes farcite con funghi e cremosa besciamella. Per rendere più semplice la preparazione potete preparare anche in anticipo le crepes e conservarle in frigo in un contenitore. Che dite di prepararle per il pranzo della domenica? Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Crepes con i funghi

Seguimi anche su FACEBOOK – INSTAGRAM – PINTEREST
e segui anche le mie Video Ricette su YOUTUBE

crepes con i funghi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le Crepes

  • 2Uova (medie)
  • 100 gFarina 0
  • 100 mlLatte
  • 100 mlAcqua
  • 2 cucchiaiBurro (fuso)
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Olio di oliva (per ungere la padella)

Per il ripieno

  • 400 mlbesciamella
  • 500 gFunghi
  • 60 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Ciotola
  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella per crepes
  • Padella
  • Pirofila
  • Cucchiaio

Preparazione

Preparate le Crepes

  1. Sbattete le uova con un pizzico di sale. Unite il latte e l’acqua. Unite ora poca per volta la farina continuando a mescolare con una frusta a mano o elettrica. Unite anche il burro fuso e mescolate per ottenere una pastella densa e fluida senza grumi.

  2. Lasciate riposare la pastella per circa 20 minuti prima di preparare le crepes. Oliate una padella per crepes di circa 20-22 cm di diametro. Scaldatela e versate un mestolino di composto distribuendolo su tutta la superficie.

  3. Lasciate cuocere per un minuto a fiamma media, rigiratela delicatamente e cuocetela per 30-40 secondi anche dall’altro lato. Trasferitela su un piatto piano. Preparate tutte le Crepes allo stesso modo sino ad esaurire la pastella.

Preparate i Funghi

  1. Io ho utilizzato dei funghi champignon, ma potete usare il tipo di funghi che preferite. Pulite i funghi eliminando la base terrosa. Lavate i funghi velocemente sotto l’acqua corrente o strofinateli semplicemente con della carta da cucina. Tagliateli a pezzi e trasferiteli in una padella con 3 cucchiai di olio evo e uno spicchio d’aglio pulito.

  2. Aggiungete un pizzico di sale e lasciate cuocere i funghi per 10-12 minuti a fiamma media rigirandoli spesso con un cucchiaio di legno. In ultimo aggiungete un rametto di prezzemolo tritato. ed eliminate lo spicchio d’aglio.

Preparate le Crepes con i funghi

  1. Preriscaldate il forno a 180°. Sistemate le Crepes sul piano di lavoro. Versate su ogni crepes due cucchiai di funghi, un cucchiaino di grana padano grattugiato e un cucchiaio di besciamella.

  2. Distribuite 3 cucchiai di besciamella sul fondo di una pirofila. Ripiegate ogni crepes prima a metà e poi a un quarto. Sistematele man mano che le preparate nella pirofila.

Cottura

  1. Sistemate su ogni crepes ripiegata un cucchiaio di funghi e un cucchiaio di besciamella. Sploverizzate con il grana padano grattugiato e lasciate poi cuocere le Crepes con i funghi nel forno caldo in modalità statico per 14-16 minuti.

Varianti e Consigli

Per delle Crepes più gustose puoi aggiungere al ripieno 200 grammi di scamorza bianca o affumicata a cubetti

Per preparare questa ricetta puoi utilizzare il tipo di funghi che preferisci, anche funghi misti

Puoi preparare le Crepes anche il giorno prima e conservarle in un contenitore in frigo

Leggi anche la ricetta delle mie Lasagne alla zucca e salsiccia, cremose e squisite

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.