Cotolette di pollo con zucchine

COTOLETTE di POLLO con ZUCCHINE: un secondo piatto gustoso e saporito. Quella che voglio raccontarvi oggi è la ricetta del piatto che ho preparato proprio oggi per pranzo. Semplici e veloci da preparare ma veramente speciali. Croccanti e squisite, sono sicura che vi conquisteranno al primo boccone, proprio come hanno conquistato la mia piccola famiglia. Io le ho fritte ma vi assicuro che anche cotte in forno sono buonissime. Una fettina di petto di pollo racchiude al suo interno un ricco ripieno con zucchine, prosciutto cotto e scamorza. Potete anche prepararle in anticipo e conservarle in frigo per 24 ore o anche congelarle. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme le Cotolette di pollo con zucchine

Leggi anche la ricetta dei miei Involtini di zucchine al forno

Seguimi anche su FACEBOOK – INSTAGRAM – PINTEREST

e segui anche le mie Video Ricette su YOUTUBE

Cotolette di pollo con zucchine

cotolette di pollo con zucchine
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:Per 4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Petto di pollo (a fettine sottili) 500 g
  • Zucchine 2
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Scamorza (provola) 180 g
  • Pangrattato 100 g
  • Uova (media) 1
  • Grana padano (grattugiato) 4 cucchiai
  • Farina 0 60 g
  • Sale
  • Olio di semi (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Preparate le Cotolette di pollo con zucchine

    Lavate le zucchine, spuntatele alle estremità e con l’aiuto di un pelapatate riducetele a fettine sottili nel senso della lunghezza.

    Stendete le fettine di petto di pollo sul piano di lavoro e appiattitele leggermente con un batticarne.

  2. Sistemate sopra ogni fetta di petto di pollo 3-4 fette di zucchine, una fettina di prosciutto cotto ed una fettina di scamorza.

    Ripiegate a metà la fettina di petto di pollo a racchiudere dentro il ripieno.

    Sbattete in una ciotola l’uovo con il latte e un pizzico di sale.

  3. Passate le Cotolette di pollo con zucchine prima nella farina, facendola aderire per bene da tutte le parti.

    Poi nell’uovo ed infine nel pangrattato mescolato con il grana padano grattugiato.

    Cottura

    Ora non vi resta che cuocere le Cotolette di pollo: potete friggerle in olio di semi bollente e farle asciugare su fogli di carta da cucina.

    O potete cuocerle in forno: allineatele su una teglia leggermente unta o foderata con carta da forno, oliatele leggermente in superficie e fatele cuocere nel forno caldo a 190° per 14-16 minuti.

Varianti e Consigli

Preparale in anticipo, avvolgile nella pellicola e congelale. Le avrai subito pronte solo da cuocere.

Puoi sostituire il prosciutto cotto con lo speck e la scamorza con fontina, emmental o scamorza affumicata

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

Leggi anche la ricetta del mio Pollo alla cacciatora e delle mie Polpette di pollo

Precedente Ciambelle di pizza Successivo Dolci veloci con le fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.