Cheesecake alle pesche

Oggi ho preparato nuovamente un dolce semplice, senza cottura, rigorosamente da preparare in anticipo e con della meravigliosa frutta di stagione, la Cheesecake alle pesche. Un semplice fondo di biscotti e burro, tanto buon formaggio e yogurt (anche preparato in casa) per il ripieno ed infine una copertura di marmellata di pesche e buonissime pesche fresche. L’estate non è ancora terminata, i dolci freschi sono ancora i più graditi, perciò, senza perdere altro tempo, andiamo in cucina e prepariamo insieme una deliziosa Cheesecake alle pesche...

Cheesecake alle pesche

Ingredienti: 300 grammi di biscotti integrali, 70 grammi di burro, 400 grammi di formaggio cremoso, 250 grammi di yogurt bianco, 6-7 grammi di gelatina alimentare in fogli, 120 grammi di zucchero,150 grammi di marmellata di pesche, 3 o 4 pesche noci o nettarine, zucchero a velo.

cheesecake alle pesche

Preparazione: Tritate i biscotti e mescolateli in una ciotola con il burro fuso. Foderate con carta da forno il fondo di una teglia a cerniera apribile di 24-26 cm di diametro. Stendete su di esso il composto di biscotti e burro, livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Mettete la teglia in frigo per almeno 2 ore. Fate ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola di acqua fredda, poi strizzateli bene e fateli sciogliere in un tegame con lo yogurt a fiamma bassa. Mescolate in una ciotola il formaggio cremoso con lo zucchero e infine aggiungete lo yogurt in cui  avete sciolto la gelatina. Mescolate bene e versatelo nella teglia sullo strato di biscotti, livellando bene. Mettete nuovamente in frigo per qualche ora. Ricoprite la superficie della torta con uno strato sottile di marmellata di pesche. Lavate le pesche, tagliatele a fette sottili e disponetele sulla torta leggermente accavallate tra loro, formando dei cerchi concentrici. Spolverizzate con lo zucchero e velo e tenete in frigo fino al momento di servire.

Diventa Fan della mia pagina su Facebook e resta aggiornato sulle mie Ricette

Precedente Brioches sfogliate da colazione Successivo Crocchette di riso piselli e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.