Cavolfiore croccante al forno

Cavolfiore croccante al forno una ricetta semplice e sfiziosa. Che buoni i cavolfiori! e quanto fanno bene. La ricetta che voglio raccontarvi oggi ha per protagonista un delizioso cavolfiore reso croccante e saporito da una buonissima panatura. l’aggiunta della curcuma gli dona un delizioso colore e un sapore speciale. Un contorno semplice e speciale che conquista tutti a tavola, anche chi non ama troppo questa verdura. Vi ho già convinto? Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme il Cavolfiore al forno gratinato

cavolfiore croccante al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
198,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 198,31 (Kcal)
  • Carboidrati 15,78 (g) di cui Zuccheri 2,76 (g)
  • Proteine 7,11 (g)
  • Grassi 12,76 (g) di cui saturi 3,47 (g)di cui insaturi 1,38 (g)
  • Fibre 2,79 (g)
  • Sodio 759,78 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 120 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

INGREDIENTI DEL CAVOLFIORE GRATINATO AL FORNO

  • 800 gcavolfiore
  • 80 gpangrattato
  • 40 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiainocurcuma in polvere
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

COME SI PREPARA IL CAVOLFIORE CROCCANTE AL FORNO

  1. Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne e il gambo. Dividetelo a cimette piccole e lavatelo sotto l’acqua corrente. Portate a bollore abbondante acqua salata, tuffateci dentro le cimette di cavolfiore e lasciatele cuocere per 8-10 minuti.

  2. Scolate il cavolfiore. Versate in una ciotola il pangrattato, il formaggio grattugiato e la curcuma. Mescolate per bene. Versate il cavolfiore in una ciotola, oliatelo leggermente e versateci sopra la panatura.

  3. Mescolate con 2 cucchiai per far aderire la panatura al cavolfiore, Sistemate le cimette su una teglia foderata con carta da forno. Aggiungete un filo di olio in superficie. Fate cuocere il cavolfiore nel forno caldo a 200° per 14-15 minuti.

    A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Se non ti piace il sapore della curcuma puoi sostituirla con erbe aromatiche tritate

Non buttare le foglie del cavolfiore più tenere, puoi utilizzarle per altre preparazioni

Leggi anche la ricetta della mia Pasta al forno con cavolfiore e salsiccia, gustosa e saporita

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.