Crea sito

Castagnole salate

Castagnole salate: soffici, sfiziose e saporite. La mia casa in questi giorni profuma di dolci frittelle di carnevale: castagnole, chiacchiere e ravioli dolci. Oggi però mi è venuta l’idea di prepararne anche una variante salata ed ecco allora le mie sfiziose e buonissime Castagnole salate. Un impasto semplice reso speciale da cubetti di salame e scamorza. Un’idea veramente speciale per l’antipasto che conquista subito tutti. Per la preparazione potete utilizzare sia lievito di birra fresco che lievito istantaneo, la ricetta resta uguale, solo che nel primo caso l’impasto dovrà lievitare per 2-3 ore. Se vi stuzzica l’idea corriamo in cucina e prepariamo insieme delle buonissime Castagnole salate
Leggi anche la ricetta delle mie Mozzarelline fritte

castagnole salate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Castagnole salate

  • 250 gFarina 0
  • 6 gLievito di birra fresco (o 7 grammi di lievito istantaneo)
  • 140 mlAcqua
  • 80 gSalame
  • 100 gScamorza (provola)
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Olio di semi (per friggere)

Preparazione delle Castagnole salate

  1. Fate sciogliere il lievito di birra o il lievito istantaneo per preparazioni salate nell’acqua appena tiepida. Aggiungete poca per volta la farina.

  2. Continuate la preparazione aggiungendo il grana padano grattugiato, un cucchiaio di olio evo e una presa di sale. Aggiungete anche il salame e la scamorza a piccoli cubetti.

  3. Mescolate per bene prima con una forchetta e poi a mano. Se avete utilizzato il lievito di birra fresco coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare per 2-3 ore.

  1. Se invece avete utilizzato il lievito istantaneo potete procedere direttamente alla preparazione delle Castagnole salate. Prelevate dei piccoli pezzi di impasto e arrotolateli tra le mani a formare delle piccole palline.

  2. Preparatele tutte sino a terminare l’impasto. Fate riscaldare abbondante olio di semi in una padella. Tuffate le Castagnole nell’olio caldo

  3. Lasciatele dorare da tutte le parti e sgocciolatele poi su fogli di carta da cucina.

I Consigli di Loredana

Puoi sostituire il salame con la stessa quantità di prosciutto cotto o speck a piccoli pezzi.

Le Castagnole salate si conservano morbide in un contenitore o in un sacchetto per alimenti. Ti basterà riscaldarle per qualche minuto in forno per farle tornare fragranti come appena fatte. Puoi anche surgelarle.

Leggi anche la ricetta della mia Torta di patate in padella

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.