Crea sito

Carciofi ripieni di riso

Ieri ho comperato al mercato i carciofi e proprio oggi mia madre mi racconta una ricetta che preparava sempre la nonna: i Carciofi ripieni di riso. E come potevo lasciarmi sfuggire l’occasione per prepararli subito. Che vi devo dire… buonissimi davvero! Un primo piatto ricco e saporito che noi abbiamo gustato come piatto unico, mangiandone due carciofi a testa. Conferma in più che le ricette della mia nonna sono veramente speciali, e ringrazio la mia mamma per avermela raccontata. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme dei buonissimi Carciofi ripieni di riso

Carciofi ripieni di riso

carciofi ripieni di riso
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:per 4 carciofi
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Carciofi 4
  • Riso 150 g
  • Uova 1
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • Mozzarella 200 g
  • Burro 30 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i carciofi ripieni scegliete sempre dei carciofi grandi e rotondi. L’operazione più lunga sarà solo quella di pulire i carciofi. Riempita una casseruola di acqua leggermente salata e portatela a bollore. Eliminate il gambo e le foglie esterne ai carciofi. Scavate la parte interna per creare un incavo per la farcitura. Io mi aiuto premendoli delicatamente sul piano di lavoro per allargare le foglie esterne.

  2. Man mano che li pulite tuffateli nella casseruola e lasciateli cuocere per circa 8-10 minuti. Lessate intanto anche il riso in acqua salata. Scolate i carciofi e lasciateli sgocciolare capovolti su un piatto. Scolate il riso e trasferitelo in una ciotola. Preriscaldate il forno a 190°.

  3. Aggiungete il burro, l’uovo, la mozzarella a cubetti e la metà del parmigiano grattugiato. Mescolate per bene e farcite con il riso così condito i carciofi, riempiendoli per bene. Allineateli in una piccola pirofila leggermente oliata, in modo che riescano a stare in piedi uno accanto all’altro. Spolverizzateli con il parmigiano rimasto e coprite con un foglio di carta stagnola.

  4. Lasciate cuocere i Carciofi ripieni di riso nel forno caldo per 12 minuti. Eliminate poi la carta stagnola e continuate la cottura per altri 7-8 minuti lasciandoli così gratinare in superficie.

… e non dimenticare che

Per una ricetta ancora più ricca aggiungi al riso del prosciutto cotto o salame a piccoli pezzi

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta dei miei Carciofi fritti in pastella

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.