Totani ripieni con couscous di piselli

Amo i totani ripieni, ma anche cucinati fritti e in umido, insomma mi piacciono sempre 😉 … oggi vi propongo degli appetitosi totani ripieni con couscous di piselli, un ottimo secondo piatto semplice, molto gustoso ed ideale per ogni occasione. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato il couscous di piselli Martino, un prodotto favoloso ricco di proteine e perfetto anche per chi soffre di celiachia… vi consiglio di provarlo!! Ora passiamo alla ricetta…

Sponsorizzato da Martino

Totani ripieni con couscous di piselli
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 totani
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 70 ml Acqua
  • 70 g Couscous di piselli (io ho utilizzato quello di Martino)
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 200 g Patata lessata
  • 20 g Granella di nocciole
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 8 Totani freschi
  • 1/2 cucchiaino Aglio liofilizzato
  • 100/150 ml Vino bianco secco
  • q.b. Curcuma in polvere

Preparazione

  1. Per prima cosa lessate la patata in acqua salata ed ultimata la cottura, scolatela , levate la buccia appena possibile e schiacciatela con una forchetta o con l’apposito schiaccia patate. Il peso da cotta che vi servirà sono 200 g circa.

    Versate l’acqua in una padella antiaderente dopodiché aggiungete il sale, l’olio extravergine d’oliva e portatela a bollore. Ora spegnete il fuoco, versate il couscous di piselli, coprite con un coperchio e lasciate reidratare per circa 5 minuti. Trascorso il tempo necessario sgranate il couscous con una forchetta e trasferitelo in una ciotola.

  2. Nel frattempo pulite accuratamente e lavate per bene i totani freschi.

    Unite ora al couscous di piselli la patata schiacciata, la granella di nocciola, un filo d’olio e mescolate bene par amalgamare tutti gli ingredienti.

    Arrivati a questo punto riempite, con l’aiuto di un cucchiaino, i totani con il ripieno appena preparato dopodiché chiudeteli con uno stecchino per evitare che il ripieno fuoriesca. Fate attenzione a non riempire troppo i totani, in quanto durante la cottura si ristringono notevolmente.

  3. Fate scaldare un poco d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente, aggiungete l’aglio liofilizzato poi adagiate i totani ripieni e fateli rosolare bene in entrambi i lati.

    Versate ora il vino bianco, lasciatelo sfumare dopodiché aggiungete un pizzico di sale e lasciate cuocere i totani per 7/8 minuti circa. La cottura dipende anche dalla dimensione del totano.

    Ultimata la cottura, impattate i vostri totani ripieni con couscous di piselli e spolverizzateli con della curcuma in polvere.

    Servite e …buon appetito!

Note

Precedente Polpette con funghi porcini Successivo Birra Ichnusa progetto "vuoto a buon rendere"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.