Sformato primaverile con uova di quaglia

Questo Sformato primaverile con uova di quaglia è un semplice piatto unico o secondo piatto veramente gustoso. Grazie ai suoi colori e alle piccole uova può essere un idea per un piatto da presentare ai vostri commensali nel giorno di Pasqua, per rendere la tavola ancora più festosa! Ora passiamo alla ricetta…

Sformato primaverile con uova di quaglia

Sformato primaverile con uova di quaglia

Ingredienti per 4 persone circa:

  • 800 g di ricotta
  • 200 g di spinaci freschi
  • 2 uova
  • 100 g di pancetta dolce
  • 70 g di pesto fresco
  • 70 g di pecorino grattugiato
  • sale q.b.
  • olio EVO q.b.
  • 30 g circa di pangrattato (per l’infarinatura della teglia)
  • burro q.b. (per ungere la teglia)

Per la guarnizione:

  • 8 uova di quaglia
  • insalatina mista già pulita q.b.
  • qualche fiore edibile

 

Preparazione:

Mettete in un padella antiaderente la pancetta dolce a fatela rosolare con un filo d’olio extravergine d’oliva, una volta rosolata aggiungete gli spinaci e fateli appassire a fuoco lento, coprite con un coperchio e lasciate cuocere ed insaporire per qualche minuti.

Mettete in una ciotola la ricotta, il pesto, gli spinaci e la pancetta, il pecorino grattugiato, le uova e mescolate per bene fino a che il composto non risulti ben amalgamato, infine aggiustate di sale.

Imburrate uno stampo da ciambella liscio del diametro di 22 cm, ed “infarinatelo” utilizzando il pangrattato.

Versate ora nello stampo il composto appena preparato poi mettete in forno preriscaldato a 180 °C e fate cuocere per circa 30/35 minuti.

Nel frattempo mettete in un tegame con acqua fredda le uova di quaglia, portate a bollore e fatele cuocere per circa 3/4 minuti. Ultimata la cottura mettetele in acqua fredda per facilitare la rimozione del guscio.

Ultimata la cottura dello sformato lasciatelo leggermente intiepidire dopodiché capovolgete lo stampo con delicatezza e adagiate il vostro sformato su un piatto da portata.

Ora procedete con la guarnizione posizionando al centro l’insalatina mista, le uova di quaglia e qualche fiore edibile.

Il vostro sformato primaverile è pronto da servire!

Ovviamente potete  guarnire il vostro sformato come più vi piace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.