Frittata alla borragine e menta

La frittata è veramente uno dei piatti che si presta maggiormente a varianti e personalizzazioni, l’ingrediente fondamentale è l’uovo, alimento molto nutriente e ricco di proprietà benefiche. Questa semplice e fresca frittata alla borragine e menta è ottima da servire come secondo piatto, ma anche come stuzzichino se servita fredda e  tagliata a tocchetti. La borragine è una pianta erbacea, le sue foglie, simili a quelle dell’ortica, sono ricoperte da una peluria che scompare con la cottura, infatti è sconsigliabile consumarla cruda. Viene utilizzata in molto piatti regionali soprattutto in Liguria. Io personalmete amo le frittelle liguri con le foglie e i pansoti…da provare!!Frittata alla borragine e menta

Frittata alla borragine e menta

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 uova
  • 100 gr di borragine
  • 10 foglie medie di menta
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavate e spezzettate grossolanamente le foglie di borragine e quelle di menta poi mettetele in una padella antiaderente con 3 cucchiai d’olio e.v.o. e fatele rosolare per qualche minuto.

In una ciotola sbattete con l’aiuto di una forchetta le uova con il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe a vostro piacere.

A questo punto versate le uova sbattute nella padella con le foglie rosolate e  lasciate cuocere la frittata a fuoco lento prima da un lato e poi, girandola, dall’altro fino a che non sarà ben dorata.

Servite calda o fredda come più gradite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.