Bagnét (salsa verde)

La salsa verde chiamata anche “Bagnét” è tipica della tradizione culinaria piemontese, è molto saporita e si sposa perfettamente a bolliti misti di carne. Il suo colore verde intenso deriva dal suo ingrediente fondamentale: il prezzemolo. Il gusto deciso ma molto versatile negli abbinamenti, ci permette di accompagnare diverse pietanze, da quelle più semplici a quelle più elaborate…insomma dove vi porta la fantasia! Ora passiamo alla ricetta…

Bagnét (salsa verde)

Bagnét (salsa verde)

Ingredienti per circa 4 persone:

  • 1/2 kg di prezzemolo
  • 1 vasetto da 350 gr di peperoni sott’aceto
  • 1 panino (tipo arabo)
  • aceto q.b.
  • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
  • 5 acciughe sott’olio
  • 10 capperi sotto sale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e aceto q.b.

Preparazione:

Mettete il panino in un recipiente con l’aceto e fatelo inzuppare per bene.

Pulite ora il prezzemolo, togliendo il gambo e tenendo solo le foglioline belle verdi poi lavatelo ed asciugatelo molto bene.

Ora strizzate per bene il pane togliendo il più possibile l’aceto.

Mettete nel tritatutto il prezzemolo, i peperoni, il pane strizzato, i capperi precedentemente lavati dal sale, le acciughe e tritate il tutto fino a che il composto non risulterà ben omogeneo.

Trasferite ora la salsa in una ciotola ed aggiungete il doppio concentrato di pomodoro, salate a piacere e mescolando, aggiungete l’olio extravergine d’oliva fino a che la salsa non raggiungerà una buona cremosità. Poichè il gusto deve essere “acetoso” regolate di aceto a piacere.

Vi consiglio di attendere circa 2 giorni prima di consumarla, per ottimizzare il gusto.

Potete conservarla per una settimane circa in frigo purchè abbiate l’accorgimento di coprirla uniformemente con olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.