Crea sito

Asparagi avvolti in sfoglia e mortadella

Oggi vi propongo questi semplicissimi asparagi avvolti in sfoglia e mortadella, un ottimo e gustoso antipasto da servire sia caldo che tiepido. E’ un piatto facile da preparare che vi garantirà senza dubbio il successo a tavola. L’asparago è l’ortaggio simbolo della primavera, il suo sapore è delicato e allo stesso tempo intenso. Esistono diversi tipi tra cui quello bianco e quello violaceo, a me piacciono molto anche quelli piccoli e quelli selvatici. Ha molte proprietà benefiche tra le quali quella diuretica, in più ha pochissime calorie…quindi direi di approfittarne 😉 ! Ora passiamo alla ricetta…

Asparagi avvolti in sfoglia e mortadella

Asparagi avvolti in sfoglia e mortadella


Ingredienti per 4 persone:

  • 24 asparagi medi
  • 4 fette di mortadella
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

 

Preparazione:

Lavate gli asparagi ed eliminate la parte più dura dei gambi.

Mettete acqua salata in un’apposita pentola per asparagi, chiamata asparagiera, e portate a bollore, poi inserite gli asparagi e fateli cuocere per circa 8/10 minuti. Ultimata la cottura scolateli delicatamente, lasciateli raffreddare e irrorateli con un filo d’olio extravergine d’oliva.

A questo punto stendete il rotolo di pasta sfoglia e con un coltellino ricavate 4 strisce della larghezza di 7 cm circa.

Suddividete gli asparagi a gruppi di 6, dopodiché avvolgeteli prima con la fetta di mortadella e poi con una striscia di pasta sfoglia.

Con la pasta sfoglia rimasta potete creare con delle formine delle piccole decorazioni da applicare sui “rotolini” di sfoglia. Io ho scelto due foglioline.

Foderate una teglia con carta da forno e posizionateci delicatamente gli asparagi avvolti, dopodiché mettete in forno preriscaldato a 180/190 °C e fate cuocere per circa 15 minuti.

Impiattate e servite.

Buon appetito!

Io, appena li trovo, utilizzo quelli fini (asparagina) perché sono più teneri e meno “filosi”.

Se vi fa piacere potete seguirmi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.