Torte rustiche con salsiccia e prosciutto

Una ricetta piuttosto semplice, come tutte le mie del resto, per due torte rustiche con salsiccia, prosciutto e formaggio. Si tratta di due torte dallo stampo non troppo grande, perfetto se avete ospiti e volete servire delle porzioni non eccessivamente grandi o semplicemente avete voglia di fare un’uscita e non volete portare con voi pietanze ingombranti. Da ogni tortina ho tagliato sei spicchi, quindi da due tortine potete ricavare tranquillamente sei-otto porzioni.

Torte rustiche con salsiccia e prosciutto d

Torte rustiche con salsiccia e prosciutto

Ingredienti per 2 torte rustiche con teglia rotonda da 12 cm di diametro:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 300 gr di salsiccia bianca fresca
  • 60 gr di mollica di pane
  • 3 uova intere
  • 20 gr di pecorino grattugiato
  • 80 gr di scamorza in fette sottili
  • 4 fette di prosciutto cotto tagliato in fettine
  • 1 pizzico di sale

Per le torte, ho utilizzato due teglie anti aderenti quindi non è stato necessario aggiungere burro o olio, prima di utilizzare la pasta sfoglia.

Cominciate con preparare la farcitura. In un contenitore, sbriciolate la salsiccia bianca fresca priva del budello, la mollica di pane anch’essa sbriciolata, le tre uova, il sale, il pecorino e un pizzico di sale.

Lavorate il composto assicurandovi che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati tra di loro in modo che i sapori del ripieno siano uniformemente distribuiti.

Srotolate  la pasta sfoglia e tagliatela a metà. Rivestite i due stampi con la sfoglia, accompagnandola con le dita facendo attenzione a non romperla.

Con una forchetta, bucherellatene il fondo e adagiate al suo interno una fetta di prosciutto cotto. Questa operazione andrà fatta per entrambe le torte.

Ricoprite la fetta si prosciutto cotto con parte della farcia preparata. Coprite la farcia con qualche fettina di scamorza tagliata sottile, poi di nuovo la farcia, il prosciutto cotto e in superficie ancora qualche fettina di formaggio.

Con una forbice, eliminate la pasta in eccesso lasciando però i quattro angoli che andrete a ripiegare verso l’interno della teglia.

Torte rustiche con salsiccia e prosciutto

Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti. La loro superficie dovrà essere colorita e la pasta gonfia.

Sfornatele e lasciatele raffreddare per qualche minuto prima di sganciare la teglia. Per tagliare le torte, utilizzate un coltello dalla lama liscia che vi agevolerà nel compito.

Buon appetito!

Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

 

 

 

Precedente Calzoni ripieni al forno con broccoli e salsiccia Successivo Pasta con polpette di salsiccia al sugo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.