Crea sito

Spiedini di pollo e zucchine in padella

Gli spiedini sono sempre molto amati dai ragazzi ma spesso sono ricchi e pesanti e dalla cottura un pochino lunga. La versione che vi propongo invece, è veloce e leggera, perfetta per tutta la famiglia. Gli spiedini di pollo e zucchine in padella cuociono molto velocemente e non necessitano di troppo olio per la loro cottura. Solitamente utilizzo una padella dal fondo spesso in modo da ridurne ulteriormente la quantità.

Spiedini di pollo e zucchine in padella de
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Petto di pollo
  • 2 Zucchine
  • 3 cucchiai Farina
  • q.b. Olio di oliva
  • 150 ml Acqua
  • 2 Limoni
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Chiedete al vostro macellaio di tagliare le fette di petto di pollo un pochino spesse. Su un tagliere, ritagliate le fette in tanti cubetti, scegliete voi la dimensione ma personalmente per gli spiedini li preferisco piccoli, cuociono prima e si insaporiscono meglio.

  2. Lasciate la carne da parte in un piatto. Fate la stessa cosa con le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele in cubetti, più o meno della stessa grandezza.

  3. Impilate gli spiedini cominciando dalle zucchine e alternando con il petto di pollo. Di solito alterno un pezzo di zucchina e due di carne o viceversa ma va a gusto, il pollo in pezzi così piccoli cuocerà bene lo stesso.

  4. Infarinate bene gli spiedini così preparati ed eliminate la farina in eccesso, al momento della cottura. Scaldate in una padella  l’olio evo con il rosmarino, aggiungete la carne con le zucchine e rosolatela su tutti i lati, senza coperchio.

  5. Aggiungete un goccino d’ acqua, salate, coprite e completate la cottura. Servite gli spiedini caldi o  tiepidi, accompagnati con i limone in spicchi.

  6. Adoro il contrasto del limone con il pollo e le zucchine ma come sempre, anche in questo caso, va a gusto.

  7. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.