Crea sito

Ricotta al forno con pomodori

La ricotta al forno con pomodori è un secondo piatto leggero e tanto gustoso. La ricotta si ottiene dal siero di latte e questo vi assicura che in cottura non si sciolga ma resti ben compatta. Ho voluto arricchirla con qualche pezzettino di pomodoro e delle olive, le spezie poi hanno fatto il resto, che bontà!

Ricotta al forno con pomodori d
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Ricotta fresca 3 fette
  • Pomodori 2
  • Olive q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Timo o origano q.b.

Preparazione

  1. Preferite una ricotta fresca, soda e compatta, non il tipo spalmabile, sicuramente poco adatto a questa preparazione.

  2. Tagliate la ricotta in fette spesse un dito e disponetele in una teglia che possa contenerle senza accavallarle.

  3. Conditele con i pomodori lavati, asciugati e privati dei semi.  Tagliateli a cubetti non troppo grandi, con tutta la buccia.

  4. Unite le olive, irrorate con un filo di olio evo e a metà cottura aggiungete anche le spezie. Ho provato la ricetta già due volte e sia il timo che l’origano accompagnano bene la ricotta, utilizzate il vostro preferito.

  5. Infornate in forno ventilato già caldo a 180 gradi per circa 15- 20 minuti. La ricotta è pronta quando comincerà ad asciugare un pochino in superficie e i pomodori si saranno ammorbiditi.

  6. Sfornate la ricotta al forno e al momento di servirla aggiungete un pizzico di sale.

  7. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Note

La ricotta è un prodotto caseario che si ottiene dal siero di latte. Per questo tipo di preparazione, scegliete appunto una ricotta preparata con siero poichè attualmente in commercio potete trovarne diverse varianti con aggiunta di panna ed altro…Mi raccomando, leggete con attenzione gli ingredienti al momento dell’acquisto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.