Crea sito

Pesce spada gratinato al forno

Il pesce spada gratinato al forno è un secondo piatto di pesce, facile, veloce e gustosissimo! Lo preparo molto spesso anche se ho ospiti, mi da la possibilità di potermi godere la loro compagnia in tutta tranquillità. Vi basterà sistemare il pesce in una teglia da forno e procedere all’ultimo momento con la cottura. Il pesce spada gratinato al forno va sempre servito ben caldo!

Pesce spada gratinato al forno d2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fettepesce spada
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettoprezzemolo
  • q.b.pane grattugiato
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Chiedete al vostro pescivendolo di eliminare la pelle dai vostri tranci di pesce spada. Non è difficile da fare ma se a casa avete poco tempo, conviene che lo faccia lui. Impiegherà un attimo.

  2. Sistemate il pesce spada in una teglia da forno, arricchitelo in superficie con del pane grattugiato, compattandolo un pochino con una mano. Profumate con l’aglio ed il prezzemolo fresco, il tutto tritato finemente.

  3. Irrorate con un generoso filo di olio evo senza mai salare. Il pesce spada è saporito già di suo ed io, il sale, non lo aggiungo mai.

  4. Infornate in forno statico già caldo a 180 gradi circa per 25 minuti.

  5. Servite il pesce spada gratinato al forno ben caldo, appena sfornato.

  6. Se dovesse avanzare una volta cotto, conservatelo in frigorifero coperto da un foglio di pellicola per alimenti. Consumatelo in breve tempo, il pesce si rovina facilmente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.