Panna cotta con le mele

Un dolce al cucchiaio profumato al rum ed arricchito con le mele ammorbidite in padella con un pizzico di cannella. La panna cotta con le mele è perfetta servite a fine pasto magari in un’occasione informale o un pranzo in famiglia. Pochi ingredienti per un gran risultato!

Panna cotta con le mele d
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti panna cotta

  • 400 gpanna per dolci (uht già zuccherata)
  • 100 glatte intero
  • 40 gzucchero
  • 4 gcolla di pesce (in fogli)

Ingredienti per le mele

  • 2mele
  • 2 cucchiaizucchero
  • 60 grum
  • 2 cucchiainicannella in polvere (facoltativa)

Preparazione

  1. Lasciate ammorbidire i fogli di colla di pesce in abbondante acqua per circa 5 minuti.

  2. Nel mentre scaldate in un pentolino il latte con lo zucchero, assicuratevi di scioglierlo bene prima di aggiungere la panna.

  3. Il composto deve diventare caldo ma non raggiungere mai l’ebollizione.

  4. Strizzate tra le mani i fogli di colla di pesce ed aggiungeteli al preparato a fuoco spento. Mescolate bene così che la colla possa ben amalgamarsi al tutto.

  5. Dividete la panna cotta nei bicchierini e una volta intiepiditi passateli a raffreddare in frigorifero.

  6. Non vi resta che preparare le mele che poi andrete ad aggiungere alla panna cotta.

  7. Sbucciate le mele ed eliminate la parte non edibile poi tagliatele in pezzi regolari.

  8. Passatele in padella con lo zucchero, la cannella ed il rum, lasciate insaporire e ridurre per qualche minuto. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

  9. Una volta fredde, sistematele sulla panna cotta senza aggiungere altro.

  10. Servite la panna cotta con le mele all’ultimo momento, conservatela sempre in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.