Crea sito

Ossobuco di vitello in umido al vino rosso

Delizioso e gustoso secondo piatto di carne, dalla preparazione semplice e poco elaborata. L’ossobuco di vitello è un taglio di carne non troppo costoso, molto saporito e morbido. Ha bisogno di una giusta cottura per rimanere tale e oggi vi propongo una delle mie preferite, quella al vino rosso con l’aggiunta di olive verso fine cottura. Una vera bontà!

Ossobuco di vitello in umido al vino rosso de
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ossobuco di vitello 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino 1 rametto
  • Farina 2 cucchiai
  • Scalogno 1
  • Vino rosso 200 ml
  • Olive denocciolate 60 g
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Scaldate in un tegame un filo di olio evo, il rosmarino, aggiungete l’aglio e lo scalogno tritati finemente. Lasciate insaporire dolcemente.

  2. Incidete appena i due ossobuco, in modo che non si increspino in cottura, infarinateli ed uniteli al preparato nel tegame. Lasciate rosolare su entrambi i lati poi sfumate con il vino rosso senza coprirli.

  3. Una volta ridotto in parte il vino, aggiungete un goccio di acqua tiepida, salate appena e portate a cottura con il coperchio.

  4. Quando la carne è quasi pronta, unite le olive tagliate in pezzi e lasciate insaporire.

  5. Servite la carne calda, magari accompagnata da un buon pane con cui fare la scarpetta nell’intingolo di cottura.

  6. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.