Crea sito

Omino pan di zenzero

Prima di preparare l’omino pan di zenzero devo ammettere di aver letto molto in riguardo, di solito li compravo già pronti. Sono dei biscotti aromatizzati che si preparano in occasione delle feste non sono croccanti ma leggermente morbidi data la presenza nel loro impasto del miele. Per la ricetta che vi propongo, ho preso spunto da quella proposta da “Paneangeli”, personalizzandola a mio gusto… Sono gustosi e divertenti da decorare a proprio piacimento e farli da se è tutta un’altra cosa!

Omino pan di zenzero d
  • Preparazione: 10+1h riposo Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 40 biscotti
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 380 g Farina 00
  • 150 g Zucchero di canna
  • 140 g Miele
  • 120 g Burro
  • 1 Uovo medio
  • 2 cucchiaini Zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio Cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino Chiodi di garofano (in polvere)
  • 1/2 cucchiaino Noce moscata (in polvere)
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci

Ingredienti per la glassa

  • 2 Albumi
  • 300 g Zucchero a velo
  • 1 cucchiaino Succo di limone
  • q.b. Coloranti alimentari

Preparazione

  1. Versate su un piano di lavoro la farina, mescolatela con lo zucchero, il sale e le spezie. Cominciate a lavorare il tutto con i pezzetti di burro fino ad un primo preimpasto. Aiutatevi con un robot da cucina se volete, impiegherete un attimo.

  2. Aggiungete il miele e l’uovo intero fino ad ottenere un bel panetto compatto che avvolgerete in un foglio di pellicola e lascerete riposare in frigorifero per 1 ora.

  3. Il miele nella ricetta tradizionale è sostituito dalla melassa, che però io non  sono riuscita a trovare. Se voi volete essere fedeli alla ricetta tradizionale e riuscite a trovare la melassa, sostituitela al miele in egual dose.

  4. Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta preparata non troppo alta e coppatela con le formine ad omino. Io ho trovato diverse grandezze in commercio, scegliete quelle che preferite. Le potete acquistare in qualsiasi negozio di casalinghi a prezzi modici.

  5. Adagiate i biscotti in una teglia da forno rivestita da carta forno, infornate in forno ventilato caldo a 160 gradi per 10 minuti circa. Non cercate di staccarli dalla teglia finchè sono caldi.

  6. Una volta raffreddati bene, potete passare alla loro decorazione. Montate un pochino gli albumi con il succo di limone ed aggiungete lo zucchero al velo setacciato. La glassa a fine preparazione dovrà essere soda e priva di grumi.

  7. Volendo la glassa reale, potete personalizzarla con i coloranti per alimenti. Vi basterà aggiungerne un pochino alla glassa pronta e mescolare con cura.

  8. Versate la glassa in una tasca per dolci dal beccuccio sottilissimo e decorate i biscotti. Non toccateli finchè la glassa non è perfettamente asciutta. Buon appetito!

  9. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.