Crea sito

Involtini di tonno fresco

Questa mattina in pescheria ho trovato del tonno fresco dalle fette belle ed invitanti. Ho pensato di farne degli involtini farciti con un pochino di pane grattugiato, un pizzico di limone e prezzemolo. Ho accompagnato gli involtini di tonno fresco con delle patate tagliate sottili ma volendo potete tagliarle a cubetti, vanno bene comunque. Considerate solo il tempo di cottura delle patate, chiaramente necessitano di un tempo maggiore se tagliate a cubetti.

Involtini di tonno fresco d
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fettetonno fresco (tagliate non troppo spesse)
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaipane grattugiato
  • q.b.prezzemolo
  • 1/2scorza di limone (dalla buccia edibile)
  • 300 gpatate
  • 2 cucchiaicapperi sotto sale (da dissalare)
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate con cura le patate, pelatele e tagliatele con una mandolina in modo da ottenere delle belle fette sottili.

  2. Copritele di acqua e lasciatele così per circa 15 minuti.

  3. Nel mentre, preparate gli involtini di tonno fresco.

  4. Sistemate su un tagliere le fette di tonno aperte, arricchitele con del pane grattugiato, del prezzemolo fresco e del limone grattugiato. Fate attenzione ad aggiungere solo la parte gialla, dolce e profumata.

  5. Arrotolate le fette e chiudete gli involtini di tonno con uno spago da cucina o uno stuzzicadenti.

  6. Scaldate in un tegame un generoso filo di olio evo, unite l’aglio in fette e le patate sgocciolate. Le patate così sottili cuociono molto velocemente.

  7. Mescolate con cura, unite i capperi ben dissalati e gli involtini di tonno fresco.

  8. Lasciate cuocere con un coperchio per circa due minuti per lato. Se necessario aggiungete verso fine cottura un pizzico di sale.

  9. Servite gli involtini di tonno fresco e patate ben caldi, irrorati con un filo di olio evo e del prezzemolo fresco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.