Crea sito

Calzoni fritti

Sono irresistibili i calzoni fritti farciti con salumi e formaggio! La loro preparazione è piuttosto semplice e poco elaborata in più potete variare la loro farcitura in base ai vostri gusti. Li preparo spesso per la mia famiglia e alterno il loro ripieno tra prosciutto cotto, salame e mortadella, così da non deludere nessuno. Sono ideali anche per occasioni informali o buffet in piedi…

Calzoni fritti de
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gfarina 0 (W200)
  • 8 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 520 gacqua
  • 16 gsale
  • q.b.olio di arachide (per la frittura)

Per la farcitura

  • 250 gsalumi misti (in fette)
  • 250 gscamorza

Preparazione

  1. Versate la farina nel boccale della planetaria ed iniziate ad aggiungere l’acqua in cui avrete sciolto il lievito di birra fresco. Per l’impasto ho utilizzato il gancio.

  2. Se non avete la planetaria, potete tranquillamente procedere con l’impasto utilizzando una ciotola capiente ed una mano ben pulita.

  3. Aggiungete anche il sale e l’olio evo e lasciateli incorporare all’impasto. Una volta pronto lasciatelo poi lievitare in una ciotola. Coprite la superficie della stessa con un foglio di pellicola per alimenti o semplicemente con un piatto.

  4. L’impasto dei calzoni fritti deve raddoppiare di volume prima di essere utilizzato.

  5. Una volta lievitato, dividetelo in pezzi della grandezza da voi preferita e create delle palline. Lasciatele riposare coperte per ancora 5 minuti.

  6. Stendete le palline con un mattarello in modo da ottenere un bel cerchio regolare.

  7. Farcite ogni sfoglia con un pochino di scamorza e di salumi in fette. Utilizzate i vostri preferiti, io ho alternato tra salame, mortadella e prosciutto cotto…

  8. Chiudete la pasta a mezzaluna facendo attenzione a sigillarne bene i contorni, in caso contrario in cottura potrebbero aprirsi.

  9. Lasciate riposare i calzoni così farciti per ancora 5 minuti prima di passare alla loro cottura. Nel mentre, scaldate l’olio in una padella dai bordi alti.

  10. Calzoni fritti d

    Friggete i calzoni un pochino alla volta, girandoli più volte durante la cottura. Una volta dorati, lasciateli sgocciolare su della carta assorbente.

  11. Servite i calzoni fritti ben caldi o tiepidi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.