Baccalà al forno con patate e peperoni

Il baccalà al forno con patate e peperoni, ricorda i sapori semplici e gustosi di quando eravamo ragazzini e pranzavamo dai nonni. Semplicissima la sua preparazione, una volta infornato potete tranquillamente dedicarvi ad altro. Perfetto per una cena poco impegnativa, magari accompagnato da una porzione di verdura, provatelo sono sicura che vi piacerà!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Baccalà dissalato 800 g
  • Patate 4
  • Peperone giallo 1
  • Peperone rosso 1
  • Aglio 2 spicchi
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Tagliate il baccalà già dissalato in pezzi non troppo piccoli e poneteli in un contenitore capiente. Per comodità io preferisco spinarlo prima della cottura ma va a gusti.

  2. Aggiungete i peperoni lavati, asciugati e tagliati in pezzi. Condite il tutto con l’origano, l’aglio in fette ed un generoso filo di olio evo poi mescolate.

  3. Sistemate i peperoni con il baccalà in una teglia capiente, inserite tra i vari spazi vuoti le patate pelate e tagliate in spicchi.

  4. Salate appena, coprite la teglia con un foglio di carta forno ed infornate in forno già caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.

  5. Eliminate la carta forno e proseguite la cottura senza in modo che il liquido di cottura possa asciugare. Servitelo caldo o tiepido in modo che non secchi troppo.

  6. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Precedente Polpette di pane raffermo Successivo Cotoletta al forno con pomodoro e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.