Crea sito

CROSTATA RIPIENA DI MARMELLATA DI LAMPONI SENZA UOVA E BURRO

CROSTATA RIPIENA DI MARMELLATA DI LAMPONI SENZA UOVA E BURRO

Con questa crostata, ripiena di marmellata di lamponi, con una base di pasta frolla senza uova e burro, voglio raccontarvi un pò di me.

Mi chiamo Lara, abito in un piccolo paesino della provincia di Vicenza, sono mamma e moglie. Adoro camminare in montagna, perchè amo il contatto con la natura, i suoi meravigliosi paesaggi, i suoi profumi, che ispirano le mie torte. Un’ altra mia grande passione sono i dolci, in particolar modo le crostate decorate. Fin da bambina rimanevo incantata a guardare mio nonno in cucina. Ricordo ancora le sue mani sporche di farina, la sua voce gentile e il suo amore per la vita. Forse tutto è partito da qui.

Mi ritengo una persona semplice, molto precisa, ordinata e non mi piace essere al centro dell’attenzione. Questo blog è nato come una sorta di diario personale, un modo sincero e autentico per condividere le mie passioni, per imparare e migliorarmi.

Non mi dilungo oltre, perchè non voglio annoiarvi e vi offro virtualmente una fetta di questa crostata, decorata con tanto amore e passione.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 18 CM

Una crostata senza uova e burro, molto facile e veloce da preparare, perchè non necessita del riposo in frigo. Potete farcirla con il vostro ripieno preferito e decorarla utilizzando la vostra fantasia.

PER LA FROLLA

  • 250 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 70 mlolio di semi
  • 60 mlacqua
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 1scorza grattugiata di limone non trattato (o arancia o estratto vaniglia)

PER IL RIPIENO

  • 4 cucchiaimarmellata lamponi (o preferita)

PER GUARNIRE

  • q.b.zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. Mescolare in una terrina la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, il sale e gli aromi. Aggiungere poi l’olio a filo e l’acqua un pò alla volta. Amalgamare bene il tutto con le mani, fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo. Se necessario aggiungere ancora un pò di farina.

    Spolverare con la farina il piano di lavoro e stendere la frolla con l’aiuto di un mattarello. Ricordarsi di tenerne da parte un pezzo per le decorazioni. Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata del diametro di 18 cm e adagiarvi delicatamente la frolla. Bucherellare la base con i rebbi di una forchetta, versare la marmellata di lamponi o il ripieno che preferite e decorare a piacere.

    Cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35 minuti circa, fino a leggera doratura. Sfornare e lasciar raffreddare. Prima di servire spolverare con lo zucchero a velo.

SUGGERIMENTI

Se vi avanza della frolla potete conservarla in frigo avvolta nella pellicola trasparente per un paio di giorni oppure in freezer negli appositi sacchetti per alimenti ben sigillati per 2 mesi.

/ 5
Grazie per aver votato!