Crea sito

Sorbetto mele e fragole | Scopri tutti gli usi che puoi farne

Questo sorbetto mele e fragole in realtà nasce come copertura per torte, ieri ho preparato la torta di mele e ho deciso di provare la copertura per torte di Fabio Campoli, l’ho vista in tv alcuni giorni fa e non ho resistito…dovevo provarla assolutamente. Come al solito esagero con le dosi e mi sono trovata con molta copertura avanzata. Un vero peccato!!! La prima tentazione è stata quella di mangiarmela a cucchiaiate perchè devo dire è veramente buona, ma poi, visto il caldo di questi giorni ho provato a metterla in frigo e con un parte ho fatto dei ghiaccioli e con l’altra ho preparato questo delizioso sorbetto 🙂

Il procedimento è molto facile e servono pochi ingredienti…..mele, fragole e miele. Indovina un po’ che miele ho usato? Naturalmente il mio amato Mielbio al mandarino!!!!!

Seguimi in cucina che spiego bene la ricetta

Sorbetto mele e fragole| Scopri tutti gli usi che puoi farne

Ingredienti per il Sorbetto mele e fragole

Procedimento

  1. Taglia le mele a pezzi dopo averle lavate per bene
  2. Metti un pentolino a bordi alti sul fuoco con il miele e le mele e fai cuocere una decina di minuti
  3. Aggiungi le fragole spegni il fuoco e frulla il composto
  4. Se vuoi usarlo come copertura o accompagnamento per la torta lascialo raffreddare e servilo in una ciotolina insieme al tuo dessert (ecco come l’ho servita io)
  5. Se invece vuoi un delizioso sorbetto mele e fragole metti il composto in una ciotola e tienila in freezer per 4 ore avendo cura di frullarla ogni mezz’ora/ un’ora. Otterrai un sorbetto cremosissimo e delizioso

Naturalmente se invece del sorbetto preferisci un ghiacciolo basta metterlo in uno stampo da ghiacciolo e lasciarlo in frezzer finchè non decidi di consumarlo.

Sorbetto mele e fragole| Scopri tutti gli usi che puoi farne
Sorbetto mele e fragole| Scopri tutti gli usi che puoi farne

Se vuoi altre ricette con il miele dai un’occhiata qui

Scarica subito la mia guida su come cucinare bene ma con gustocliccando qui,

Mi trovi anche su

 instagram profilo g+pagina g+twitterpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.