Tortino di patate, speck e Puzzone di MoenaIngredienti per il tortino di patate, speck e Puzzone di Moena per 2 persone:

  • 2 patate grosse oppure 4 patate piccole
  • 80 gr. di speck tagliato a strisciolini
  • 80 gr. di Puzzone di Moena tagliato a pezzetti
  • un rametto di rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe nero macinato fresco
  • parmigiano reggiano grattugiato

Per fare questa ricetta ho usato delle piccole cocottes individuali, ma potete anche usare una piccola teglia da forno per 2 persone.

Preriscaldate il forno a 200°C.

Pelate e lavate le patate. Se sono grosse, allora dividetele a metà. Bollite le patate per 8 minuti in acqua poco salata. Fatele raffreddare.

Ungete le cocottes con un filo d’olio.

Tagliate le patate, che saranno ancora mezze crude, a fettine sottili. Disponete uno strato di patate nelle pirofiline, aggiungete uno strato di speck e formaggio e una piccola spolverata di rosmarino tritato e di pepe. Continuate gli strati fino a riempire le cocottes e terminate con lo speck e il Puzzone di Moena. Spolverate infine con un cucchiaino di parmigiano reggiano.

Infornate le cocottes per 20-25 minuti circa, fino a quando si sarà formato una bella crosticina dorata.

Servite il tortino di patate, speck e Puzzone di Moena come antipasto, oppure come piatto unico insieme a una buona insalata di stagione.

Tortino di patate, speck e Puzzone di Moena

Buon appetito! Eet smakelijk!

Venite a trovarmi anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.