Torta di mele olandese - appeltaart

Oggi è il mio compleanno e per l’occasione ho preparato la mia torta preferita: la torta di mele olandese! Mi ricorda tanto la mia infanzia in Olanda, quando con i miei genitori e fratelli andavamo la domenica pomeriggio a trovare i nonni, nella loro casa l’appeltaart non mancava mai…

Questa torta è molto ricca di mele, uvetta e cannella. C’è poco zucchero, ma tanto burro… Insomma, ci sono tanti tipi di torta di mela, ma questa è davvero golosa e profumatissima!

Ingredienti per una torta di mele olandese – Appeltaart:

  • 1 kg. di mele non troppo dolci, per esempio le mele Renette
  • 250 gr. di farina 00
  • 175 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 80 gr. di zucchero per la frolla, 50 gr. per il ripieno
  • un pizzico di sale
  • 2 uova
  • 75 gr. di uvetta
  • 3 cucchiaini di cannella

Sbattete le due uova.

Mescolate la farina con il burro, lo zucchero, un pizzico di sale, 3/4 delle uova sbattute e poca cannella. Usate prima l’impastatrice o una forchetta, poi le mani, fino a quando avrete ottenuto una frolla morbida e omogenea.

Ungete una tortiera apribile, dal diametro di 24 cm, con un po’ di burro. Rivestite la tortiera con 2/3 dell’impasto.

Preriscaldate il forno a 180°C.

Sbucciate le mele e tagliatele a piccoli cubetti. Ammollate l’uvetta per 15 minuti in acqua tiepida. Mescolate i cubetti di mela con l’uvetta ammollata, 50 gr. di zucchero e la cannella. Distribuite le mele nella tortiera e premetele leggermente con il dorso di un cucchiaio.

Con la frolla restante formate dei rotolini e li stendete sulle mele, formando una griglia. Appiattite i rotolini di pasta e spennellateli con il restante uovo sbattuto.

Infornate la torta di mele olandese nel forno e cuocetela per 60-70 minuti circa, fino a quando sarà cotta e dorata.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Venite a trovarmi anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke!

20 Commenti su Torta di mele olandese – Appeltaart

  1. infornata adesso…dopo ti faccio sapere come era,!?grazie della ricetta ..avevo poco tempo e mi ha ispirato la tua ricetta…anche io non amo tanto i dolci..mio marito si lamenta che metto troppo poco zucchero nei dolci!?!?

      • perfetto…il dolce x merenda era buuuoonniisssiimmooo…veloce da preparare,bello da vedere e molto buono…essendo austriaca non posso vivere senza cannella..percio il dolce era perfetto x me!!!anche la vellutata con le polpette era buonissima!!grazie ancora…ora mi guardo le tue altre ricette!!!

  2. ho sperimentato la tua ricetta perché ho assaggiato questo dolce fantastico nella tua nazione e ogni volta che desidero sognare ad occhi aperti lo preparo. Grazie .

  3. Quest’estate sono stato ad Amsterdam e l’ho assaggiata!!! Fantastica con l’accompagnamento della panna montata…….

    Ora mi accingo a farla anch’io…….

  4. Oggi è il mio compleanno, ma forse… forse festeggerò domenica… Aggiungessi anche uno o due chiodi di garofano per renderla più aromatizzata (amo cannella, chiodi di garofano et simili) pensi che rovinerebbe il risultato finale?

    • Ciao Marina, siamo nate lo stesso giorno allora, che bello! Puoi aggiungere i chiodi di garofano in polvere se ti piace, oppure le spezie per panpepato, ma non ne aggiungerei troppo, perché coprirebbe il profumo delle mele. Fammi sapere, buona giornata! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.