torta di mele

Oggi vi presento la mia cinquecentesima ricetta e naturalmente non poteva essere altro che il mio dolce preferito, la torta di mele, in una variante ancora più golosa! Ho aggiunto della pasta di mandorle al profumatissimo ripieno e il risultato è da leccarsi i baffi! Potete usare la pasta di mandorle già pronta che si trova al supermercato, ma prossimamente vi farò vedere che potete prepararla anche in casa in maniera molto semplice.

Ingredienti per la torta di mele con pasta di mandorle:

  • 350 gr. di farina 00
  • 80 gr. di zucchero per la frolla + 2 cucchiai per il ripieno
  • 175 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 chilo di mele leggermente acidule
  • 200 gr. di pasta di mandorle 
  • 2 cucchiaini di cannella per il ripieno + 1/2 cucchiaino per la frolla
  • 2 cucchiai di mandorle a scaglie

Inoltre:

  • una tortiera apribile del diametro di 24 cm.

Tagliate il burro a pezzetti e sbattete le due uova.

Impastate la farina con il burro, 80 grammi di zucchero, un pizzico di sale, 2/3 del composto di uova e mezzo cucchiaino di cannella. Usate prima l’impastatrice o una forchetta, poi le mani, fino a quando avrete ottenuto una frolla morbida e omogenea.

Ungete una tortiera apribile, dal diametro di 24 cm, con un po’ di burro. Rivestite la tortiera con 2/3 della frolla.

Preriscaldate il forno a 180°C. (statico)

Torta di mele

Sbucciate le mele e tagliatele a piccoli pezzetti. Mescolate i cubetti di mela con due cucchiai di zucchero e due cucchiaini di cannella. Rivestite il fondo della tortiera con la pasta di mandorle e ricopritela con le mele a pezzetti. Premete il ripieno leggermente con il dorso di un cucchiaio.

Con la frolla restante formate dei rotolini e li stendete sulle mele, formando dei rombi. Appiattite i rotolini di pasta e spennellateli con il restante uovo sbattuto. Cospargete la torta di mele infine con le mandorle a scaglie.

Infornate la torta di mele con pasta di mandorla e cuocetela per 60-70 minuti circa, fino a quando sarà cotta e dorata.

Lasciate raffreddare la torta di mele per un’ora prima di rimuovere la tortiera.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Torta di meleTorta di mele con pasta di mandorle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.