Lo stracotto di maiale con prugne e carote è un secondo profumato, speziato e gustosissimo! Perfetto per i pranzi in famiglia quando fuori fa freddo. Cucinare un piatto del genere per me è un vero piacere, la casa si riempie di un profumino delizioso e la carne stracotta mi ricorda la mia infanzia in Olanda! La carne servita con patate e verdure è un piatto tipico olandese, come è tipicamente olandese l’abbinamento spezie-frutta-carne.

stracotto di maiale

Ingredienti per lo stracotto di maiale con prugne e carote per 6 persone:

  • 800 gr. di coscia di maiale
  • 2 cipolle dorate
  • 3 carote
  • 10 prugne snocciolate LifeStyle di Life s.r.l.
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiaini di senape
  • 1 foglia di alloro
  • 100 ml di vino rosso
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 300 ml di brodo di carne
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva biologico Terre Rosse
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • sale q.b.

Preparate una marinata con due cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1/2 cucchiaino di cannella e abbondante pepe nero macinato fresco. Tagliate la carne in pezzi da 2×3 cm. circa e mescolateli con la marinata. Lasciate riposare la carne fuori dal frigo per un quarto d’ora.

Sbucciate e tritate le cipolle. Spelate e lavate le carote e tagliatele a rondelle dello spessore di 6-8 mm.

Preparate il brodo di carne.

Scaldate una casseruola senza alcun condimento, aggiungete i pezzi di carne e rosolateli a fuoco medio per 5 minuti.

Togliete la carne dalla casseruola e aggiungete la cipolla. Soffriggete la cipolla a fiamma bassa fino a quando si sarà ammorbidita e avrà preso un bel colore dorato.

Togliete le cipolle dalla casseruola e conservatele insieme alla carne rosolata.

Versate 50 ml. di vino, la senape e l’aceto balsamico nella casseruola e scaldate il tutto mescolando con cura. Continuate la cottura fino a quando il fondo si sarà ristretto, dopodiché aggiungete il resto del vino e mescolate fino a quando si sarà ristretto di nuovo.

Aggiungete le carote e la foglia di alloro e cuocete per 5 minuti a fiamma media.

Rimettete la carne con le cipolle nella casseruola, aggiungete il brodo e le prugne snocciolate, portate a bollore e abbassate la fiamma al minimo. Coprite la casseruola e stufate la carne per almeno un’ora e mezza. Io ho continuato la cottura per più di due ore. Mescolate ogni tanto.

Trascorso il tempo di cottura, assaggiate il sughetto e lo aggiustate eventualmente di sale e pepe.

Servite lo stracotto di maiale con delle semplici patate bollite, con il purè di patate oppure con le patate al forno. Un altro suggerimento è quello di servirlo con la polenta.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su TwitterInstagram e Pinterest!

stracotto di maialeStracotto di maiale con prugne e carote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.