Oggi ho preparato la “versione adulta” della solita pasta al salmone e panna: la pasta al salmone e whisky! E’ un primo molto saporito ed è pronto in pochissimo tempo. Potete usare il whisky che preferite, va benissimo anche un normalissimo whisky del supermercato, ma io personalmente amo degustare i whisky torbati, che sanno di fumo, di salsedine e di mare, e in questo caso il whisky che ho usato ha esaltato il gusto del salmone.


Pasta al salmone e whisky quadr

Ingredienti per la pasta al salmone e whisky per 4 persone:

  • 400 gr. di pasta corta
  • 100 gr. di salmone scozzese affumicato
  • 1 scalogno
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di whisky
  • 100 ml. di panna da cucina
  • 2 rametti di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.

Lavate e tritate il prezzemolo.

Sbucciate e tritate lo scalogno. Sciogliete una noce di burro in una capiente padella e stufate lo scalogno per 5 minuti a fiamma dolce.

Tagliate il salmone a pezzetti e mettetelo nella padella con lo scalogno stufato. Scaldatelo per un minuto, dopodiché aggiungete due cucchiai di whisky e una bella spolverata di pepe nero. Alzate la fiamma e lasciate sfumare il whisky.

Versate la panna da cucina nell’intingolo e scaldatelo per un paio di minuti a fiamma bassa. Spegnete il fuoco e coprite la padella.

Nel frattempo bollite la pasta in abbondante acqua salata. Tenete da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta e scolatela quando è ancora a dente e trasferitela nella padella con il condimento.

Saltate la pasta al salmone e whisky per un minuto e aggiungete al bisogno un po’ di acqua di cottura della pasta.

Distribuite il vostro cremoso primo nei piatti e cospargetelo con il prezzemolo tritato.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

pasta al salmone e whiskyPasta al salmone e whisky

2 Commenti su Pasta al salmone e whisky | Ricetta veloce

  1. È una ricetta che non vedevo da tanto tempo, c’è stato un periodo che andava molto di moda poi è passata nel dimenticatoio, ma è un vero peccato non gustarla. Grazie per averla riproposta, è sempre un piacere gustare queste ricette saporite e veloci. Alla prossima Ciao Stefania

    Tra monti, mari e gravine

    • Grazie Stefania, sapevo del salmone con la vodka, ma sinceramente con il whiskey mi suonava come una novità! Ahahahaha, probabilmente perché negli anni ottanta non abitavo ancora in Italia! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.