Panini morbidi al latte e patateOggi ho preparato dei panini morbidi al latte e patate, panini che mi ricordano tanto quelli che mangiavo da piccola in Olanda! Sono davvero soffici e leggermente dolci, perfetti per la prima colazione!

Ingredienti per 20 panini morbidi alle patate:

  • 250 gr. di purè di patate, a temperatura ambiente
  • 150 gr. di burro, a temperatura ambiente
  • 50 gr. di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 250 ml. di latte tiepido
  • 800 gr. di farina 00
  • 1 bustina di lievito naturale secco attivo (10 gr.), oppure un panetto di lievito di birra

Sciogliete il lievito in 50 ml. di latte tiepido.

Mescolate energicamente per 2 minuti il purè di patate, il burro, le uova, il sale e lo zucchero. Aggiungete il lievito e il resto del latte. Amalgamate bene. Aggiungete man mano la farina e continuate la lavorazione, a mano o con l’impastatrice, per almeno altri 5 minuti. L’impasto risulterà piuttosto appiccicoso, aggiungete al bisogno altra farina.

Formate una palla elastica e morbida e lasciate lievitare l’ impasto per un’ora in una ciotola coperta da un canovaccio in un luogo al riparo dalle correnti d’aria, per esempio nel forno spento, ma con la luce accesa.

impasto panini morbidi

Spolverate di farina un piano di lavoro e reimpastate brevemente. Formate una lunga salsiccia e dividetela in circa 20 pezzi, ciascuno dal peso di circa 85 grammi. Preparate dei bei panini tondi.

Rivestite una leccarda di carta forno e riempitela con i panini. Lasciate 1,5 cm. di spazio tra un panino e l’altro. Spolverate i panini con un po’ di farina e lasciate lievitare per altri 30 minuti.

panini morbidi

Preriscaldate il forno a 200°C.

Infornate i panini per 15 minuti circa, fino a quando avranno assunto un bel colore dorato.

I panini morbidi sono ottimi serviti a colazione con una buona marmellata, ma anche a merenda farciti di una bella fetta di salame!

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.