Un primo che ci aiuta ad affrontare i primi freddi: un cremosissimo orzotto con porri, pancetta affumicata e taleggio! Vero comfortfood, che ci fa amare la stagione fredda, almeno per me è così!

Se vi piacciono i cereali, allora date anche un’occhiata alla gustosa zuppa di farro, patate e fagioli e alla buonissima minestra con orzo e zucca!

orzotto con porri

Ingredienti per un cremoso orzotto con porri, pancetta e taleggio per 4 persone:

  • 300 gr. di orzo perlato
  • 1 scalogno
  • 1 noce di burro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 litro circa di brodo vegetale
  • 100 gr. di porri
  • 80 gr. di pancetta affumicata a cubetti
  • 80 gr. di taleggio
  • sale qb.
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • (formaggio grattugiato da servire eventualmente a parte)

Eliminate la foglia esterna del porro e tagliate le estremità. Lavate il porro, asciugatelo e tagliatelo a metà per il senso della lunghezza e poi a fettine sottili.

Sbucciate e tritate lo scalogno.

Togliete la crosta al taleggio e tagliate il formaggio a pezzetti.

Scaldate una noce di burro in una casseruola e soffriggete lo scalogno insieme ai cubetti di pancetta affumicata per tre-quattro minuti a fiamma media. Aggiungete l’orzo e tostatelo brevemente. Sfumate con il vino bianco e abbassate la fiamma.

Preparare un orzotto è come cucinare un risotto, perciò aggiungete man mano del brodo bollente, mescolando di frequente. I tempi di cottura dipendono dal tipo di orzo che avrete usato: l’orzo perlato che ho usato io ha una cottura molto lunga: 40 minuti, ma esiste anche l’orzo precotto che cuoce in 20 minuti circa. In ogni caso dovete aggiungere i porri soltanto dieci minuti prima della fine di cottura dell’orzo.

Quando il vostro orzotto con porri è cotto aggiungete i pezzetti di taleggio e un’abbondante spolverata di pepe nero. Lasciate riposare l’orzotto per un paio di minuti a casseruola coperta, dopodiché mescolate bene e al bisogno lo aggiustate di sale.

Distribuite il cremosissimo orzotto con porri nei piatti e servite eventualmente del formaggio grattugiato a parte.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

orzotto con porriOrzotto con porri, pancetta e taleggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.