Prima che finisce la stagione del radicchio ho voluto preparare queste gustosissime lasagne al radicchio e salsiccia! Ho usato la pregiata varietà tardiva, ma potete anche usare il radicchio rosso lungo a foglia larga, dal sapore più amaro.

Se vi piacciono le lasagne tanto quanto piacciono a me, allora date anche un’occhiata alla ricetta delle lasagne con zucca, speck e taleggio oppure alla ricetta delle cremose lasagne con asparagi, ricotta e prosciutto!

lasagne al radicchio

Ingredienti per le lasagne al radicchio e salsiccia per 4-6 persone:

  • 250 gr. di lasagne “sfogliavelo” fresche
  • 300 gr. di salsiccia
  • 3 cespi di radicchio rosso di Treviso tardivo
  • 1 scalogno
  • 100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco

Per la besciamella:

  • 750 ml. di latte
  • 75 gr. di burro
  • 75 gr. di farina 00
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Lavate il radicchio e tagliatelo a strisce. Sbucciate e tritate lo scalogno. Togliete la pelle dalla salsiccia e sbriciolatela.

Mettete la salsiccia in una padella antiaderente e rosolatela per 5-8 minuti, senza aggiungere nessun condimento.

Scaldate un filo d’olio in una padella e soffriggete lo scalogno per un paio di minuti a fiamma bassa. Alzate la fiamma leggermente e aggiungete il radicchio. Fatelo saltare per una decina di minuti, mescolando spesso, fino a quando avrà perso la sua acqua di vegetazione. A fine cottura salate e pepate il radicchio.

Adesso prepariamo la besciamella:

Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere a fuoco basso. Aggiungete la farina e cuocetela per due minuti, sempre mescolando con cura. Aggiungete adesso il latte poco alla volta e mescolando di continuo: come viene assorbito il latte, ne aggiungete un altro po’. Non esagerate con la quantità di latte aggiunto, altrimenti si formeranno dei grumi. Quando avrete aggiunto tutto il latte, continuate la cottura della besciamella fino a quando si sarà addensata un pochino. Assaggiate la besciamella, aggiustate di sale e aggiungete una grattatina di noce moscata.

Preriscaldate il forno (statico) a 200°C.

Ungete una teglia per le lasagne con un filo d’olio. Versate uno strato di besciamella nella teglia, poi le lasagne, qualche cucchiaio di radicchio e di salsiccia, un po’ di besciamella e un po’ di parmigiano grattugiato, poi un altro strato di lasagne, radicchio e salsiccia, besciamella, eccetera, fino all’esaurimento degli ingredienti. Finite con besciamella e abbondante parmigiano grattugiato.

Infornate le lasagne al radicchio e salsiccia per 25-30 minuti circa, fino a quando saranno cotte e dorate.

Lasciate riposare le lasagne al radicchio e salsiccia per 5 minuti prima di distribuirle nei piatti.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

lasagne al radicchioLasagne al radicchio tardivo di Treviso e salsiccia

2 Commenti su Lasagne al radicchio e salsiccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.