frittata al forno con carciofiFrittata al forno con carciofi, speck e patate

Quanto mi piacciono le frittate al forno! Sono semplici da fare e molto più leggeri delle classiche frittate cucinate in padella. L’uso dei grassi è veramente limitato al minimo e inoltre la frittata non deve essere girata a metà cottura e dunque non rischia di rompersi. La frittata al forno con carciofi che ho preparato oggi è molto gustosa grazie all’aggiunta di speck e parmigiano grattugiato, un secondo completo e nutriente!

Per la realizzazione di questa ricetta ho usato uno stampo in silicone della Happyflex, sul loro sito potete trovare una vastissima scelta di stampi di tutte le forme e a prezzi molto accessibili!

Ingredienti per una frittata al forno con carciofi, speck e patate per 4 persone:

  • 3 carciofi
  • uno scalogno
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 500 gr. di patate di Bologna D.O.P.
  • 100 gr. di speck a fette
  • 6 uova
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano D.O.P. grattugiato
  • 3 cucchiai di latte
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.

Inoltre:

  • una tortiera in silicone dal diametro di 26 cm della Happyflex

Iniziamo dalla preparazione dei carciofi: eliminate le foglie esterne, lasciate soltanto il cuore del carciofo e circa 3 cm. del gambo. Sbucciate il gambo, dividete i carciofi a metà ed eliminate l’eventuale barba presente. Tagliate i carciofi a fettine sottili e immergeteli in una ciotola d’acqua dove avrete spremuto il succo di mezzo limone. L’acqua acidulata eviterà l’annerirsi dei carciofi.

Sbucciate e tritate lo scalogno. Scaldate un filo d’olio in una padella e rosolate lo scalogno per un paio di minuti a fiamma media. Scolate i carciofi dall’acqua e aggiungeteli allo scalogno rosolato. Continuate la rosolatura per altri due minuti, dopodiché aggiungete un pizzico di sale, di pepe e mezzo bicchiere d’acqua. Coprite la padella e cucinate le fettine di carciofi per una decina di minuti. Verso la fine della cottura levate il coperchio e alzate la fiamma, in modo di asciugare i carciofi.

Nel frattempo sbucciate le patate, le tagliate a metà e le bollite per una decina di minuti in poca acqua salata. Controllate la cottura con la punta di un coltello affilato: se il coltello entra senza difficoltà, le patate sono pronte.

Preriscaldate il forno (statico) a 200°C.

Sbattete le uova con il latte e un pizzico di sale e pepe.

Tagliate le patate a pezzi e sminuzzate lo speck. Ungete lo stampo in silicone con pochissimo olio. Mettete le patate, i carciofi e i pezzettini di speck nello stampo. Spolverate con il formaggio grattugiato e versate il composto di uova sulle verdure.

frittata al forno con carciofi

Infornate la frittata al forno con carciofi per 25-30 minuti circa, fino a quando sarà cotta e dorata.

Potete servire la frittata al forno con carciofi, patate e speck come secondo oppure potete tagliarla a pezzetti e servirla in un buffet di antipasti.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Frittata al forno con carciofi Frittata al forno con carciofi, speck e patate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.