Comincia a far davvero freddo e allora niente di meglio di una buona zuppa per riscaldarci! Oggi ho pensato di prepararvi una gustosa crema di zucca e porri, resa ancora più speciale grazie all’aggiunta di zenzero e granella di pistacchio.

Nella preparazione della crema di zucca e porri ho usato la granella di pistacchio di Life srl, azienda leader sul mercato della frutta secca. Potete acquistare i loro ottimi prodotti nei migliori supermercati oppure nello shop online.

Crema di zucca e porri zenzero pistacchio
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. La zucca mantovana ha la buccia molto dura e per evitare di perdere tanto tempo, e con il rischio di farci del male con il coltello che scappa via dalla mano, possiamo cuocerla a vapore. La buccia verrà via senza alcuna fatica!

  2. Tagliate la zucca in quattro spicchi ed eliminate i semi. Cuocete la zucca per una ventina di minuti a vapore, fino a quando sarà tenera.

  3. Mentre la zucca cuoce, tagliate le estremità del porro ed togliete la foglia esterna. Lavatelo e tagliatelo a rondelle. Pelate il pezzetto di zenzero e tritatelo.

  4. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti.

  5. Scaldate un filo di olio in una casseruola e soffriggete i porri per cinque minuti a fiamma medio-bassa insieme allo zenzero tritato.

  6. Aggiungete le patate a cubetti e il brodo vegetale caldo. Portate a bollore e lasciate sobbollire per una decina di minuti.

  7. Togliete la zucca dal cestello a vapore e rimuovete la buccia. Trasferite la polpa di zucca nella casseruola con i porri e le patate e continuate la cottura per altri dieci minuti, dopodiché frullate la zuppa in modo non troppo fine.

  8. Assaggiate la crema di zucca e porri e aggiustatela al bisogno di sale e pepe nero macinato fresco.

  9. Lavate, asciugate e tritate il prezzemolo.

  10. Distribuite la profumatissima crema di zucca e porri nei piatti e decorate ogni piatti con un cucchiaio di granella di pistacchio e un po’ di prezzemolo tritato. A piacere potete aggiungere un filo di olio extravergine d’oliva e un cucchiaino di formaggio (pecorino) grattugiato.

  11. Buon appetito! Eet smakelijk!

Note

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su TwitterInstagram e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.