Una freschissima cheesecake alle fragole, la frutta più buona della primavera! Questa torta si prepara senza l’uso del forno ed è pronta in poco tempo. Importante è usare fragole di prima qualità e mature al punto giusto, così da far risaltare al massimo il loro profumo e dolce sapore.

Cheesecake alle fragole

Ingredienti per una golosa cheesecake alle fragole | ricetta senza forno:

  • 500 gr. di fragole
  • 200 gr. di formaggio fresco, tipo Philadelphia
  • 200 ml di panna da montare
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 3 fogli di gelatina
  • il succo di mezzo limone
  • 250 gr. di biscotti Digestive
  • 100 gr. di burro

Sbriciolate i biscotti in modo piuttosto fine. Scaldate il burro e versate il burro fuso sui biscotti sbriciolati. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera apribile. Livellate il composto con il dorso di un cucchiaio. Mettete la tortiera per un quarto d’ora in frigo.

Lavate le fragole, asciugatele, togliete il picciolo verde e frullatele. Ammorbidite la gelatina per 10 minuti in acqua fredda.

Montate la panna con lo zucchero a velo, usate la frusta elettrica. Mescolate la panna al formaggio fresco e due terzi della purea di fragole. Scaldate il succo di limone, senza farlo bollire. Strizzate la gelatina ammorbidita e scioglietela nel succo di limone. Aggiungete il liquido al composto di panna, formaggio e fragole, mescolate bene.

Versate il composto nella tortiera e rimettetela in frigo per un paio d’ore.

Aprite la tortiera e togliete la torta. Stendete la rimanente purea di fragole sulla torta.

Tagliate la vostra cheesecake alle fragole a fette e gustatevela insieme a una tazza di tè oppure con un calice di spumante!

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

2 Commenti su Cheesecake alle fragole | ricetta senza forno

  1. Com’è fresca ed invitante! Complimenti per il tuo blog, mi piace molto e mi incuriosisce anche “Quando l’Olanda incontra l’Italia” pertanto da oggi ti seguirò anch’io!
    Se vuoi fare un giro sul mio blog, mi trovi su profumodibroccoli.blogspot.it
    Ciao e buona cucina!
    Tiziana

    • Grazie Tiziana, mi fa molto piacere il tuo commento! Molto bello anche il tuo blog, da adesso ti seguo anch’io! 😉
      A presto, Hanneke

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.