Cavolini di Bruxelles agli anacardiIngredienti per i cavolini di Bruxelles agli anacardi per 2 persone:

  • 500 gr. di cavolini di Bruxelles
  • uno spicchio d’aglio
  • un peperoncino piccante
  • salsa di soia
  • 50 gr. di anacardi tostati
  • olio extravergine d’oliva

Pulite i cavolini dalle foglie esterne, lavateli e incidete la base dei cavolini con una “X”. Questo aiuta a far cuocere i cavolini più uniformemente. Cuocete i cavolini in acqua salata   per 8 minuti, scolateli e raffreddateli sotto l’acqua corrente. Versate un filo d’olio in un wok e rosolate per qualche istante lo spicchio d’aglio tritato oppure, se preferite, diviso a metà insieme a un piccolo peperoncino piccante. Aggiungete adesso i cavolini di Bruxelles e saltateli a fuoco alto per 5 minuti. Sfumate con un po’ di salsa di soia e infine aggiungete gli anacardi tritati.

I cavolini di bruxelles agli anacardi sono ottimi serviti con del riso basmati oppure accompagnati da bocconcini di pollo, semplicemente cotti in un filo d’olio oppure con un filetto di pollo alla griglia.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Venite a trovarmi anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.