Arrosto ripieno

Dopo varie ricette di carni arrotolate oggi vi propongo uno scenografico arrosto ripieno con albicocche e nocciole! Le albicocche aiutano a mantenere morbida la carne piuttosto magra che serve per fare questa ricetta: la lonza di maiale. Uso spesso la lonza, perché è una carne saporita, magra e a basso costo. Le nocciole invece aggiungono una piacevole nota croccante!

Per la realizzazione di questo arrosto ripieno ho usato le albicocche morbide e le nocciole sgusciate della nuova linea LIFESTYLE di Life srl, dedicata al benessere quotidiano e preparata in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi.

Ingredienti per un arrosto ripieno con albicocche e nocciole per 6-8 persone:

Inoltre:

  • spago da cucina
  • una casseruola che può andare sia sul fuoco, che in forno, per esempio una pentola in ghisa

Per questa ricetta serve un pezzo intero di lonza da arrotolare: fatelo tagliare dal vostro macellaio di fiducia, oppure provateci voi, non è difficile! Tagliate la carne a circa un terzo del suo spessore, senza arrivare fino in fondo. Aprite la carne a libro e praticate un secondo taglio dalla parte opposta ottenendo una larga fetta.

Preriscaldate il forno a 200°C. (statico)

Tagliate le albicocche a pezzi più piccoli. Le nocciole le potete lasciare intere.

Salate e pepate la carne e copritela con le albicocche e le nocciole. Arrotolate la fetta di carne e legatela con lo spago da cucina.

Scaldate un filo d’olio e il pezzetto di burro in una pentola che può andare sia sul fuoco che in forno. Rosolate la carne per 2-3 minuti su tutti i lati, dopodiché aggiungete un bicchiere d’acqua calda e trasferite l’arrosto nel forno caldo.

Cuocete l’arrosto ripieno per 1 ora e 30 minuti, girandolo di tanto in tanto e bagnandolo con il sughetto di cottura. Trasferite l’arrosto a fine cottura su un piatto da portata e copritelo con un foglio d’alluminio. Lasciate riposare l’arrosto per 15 minuti prima di affettarlo.

Tagliate l’arrosto ripieno a fette e servitelo con delle patate arrosto, per esempio le patate aromatiche al limone oppure con un gustoso purè gratinato di patate e cavolfiore.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.