VOL-AU-VENT CON MOUSSE DI SALMONE E ANETO

Volete realizzare il vostro antipasto di apertura con dei simpatici e variegati cestini di pasta sfoglia? Ecco per voi un’idea sfiziosa ed accattivante per preparare dei vol-au-vent fatti in casa in poche e semplici mosse. L’idea mi è balenata in occasione delle feste natalizie, tanto che, facendomi ispirare dal momento, ho deciso di realizzare degli antipastini di sfoglia con una delicata mousse di salmone e foglie di aneto e un altrettanto numero di vol-au-vent ripieni con una spuma di mortadella e pistacchio davvero invitante (QUI LA RICETTA), alternandoli a tavola con piena soddisfazione mia e di chi li ha divorati! Potrete divertirvi a realizzare i vol-au-vent in casa, magari con i vostri bimbi o con gli amici, come ho fatto io oppure, reperirli per praticità già pronti nei migliori supermercati e negozi specializzati. Fragranti e caldi saranno il vostro fiore all’occhiello!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaFrancese

Ingredienti per i vol-au-vent:

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (da 230 g)
  • 1Uova
  • 2 cucchiaiLatte

Ingredienti per la mousse di salmone:

  • 130 gSalmone affumicato
  • 80 gFormaggio fresco spalmabile
  • q.b.Foglie di aneto
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Pepe

Preparazione:

  1. Procedete a srotolare e stendere la pasta sfoglia su un piano di lavoro. Ritagliate 12 dischi di circa 4 cm con l’aiuto di una formina per biscotti. Bucate al centro metà di questi dischi con i rebbi di una forchetta per evitare che si gonfino durante la cottura in forno. Ritagliate i restanti 6 con una formina più piccola e sovrapponete i cerchietti ottenuti sui dischi integri (fig. 1).

  2. Potrete metterne da 2 a 5 dischi sovrapposti a seconda di quanto li volete alti. Spennellate con l’uovo sbattuto e il latte i bordi e l’interno dei vol-au-vent e mettete in forno in una leccarda rivestita con carta da forno a 200°C per circa 10′-15′ o fino a quando non risulteranno ben dorati. Sfornate i vol au vent e fateli raffreddare totalmente fuori dal forno. Preparate nel frattempo la mousse per il ripieno, disponendo in un mixer il salmone, tenendo qualche strisciolina per il decoro, con il formaggio spalmabile e l’aneto (fig. 2).

  3. Iniziate a frullare a più riprese, quindi salate e pepate a piacere. Dovrete ottenere una crema liscia ed omogenea (fig. 3).

  4. Trasferite la mousse in una sac-à-poche con beccuccio a stella e riempite i vostri vol-à-vent (fig. 4).

  5. Decorate con filetti di salmone e aneto e servite. E voilà…i vostri vol-au-vent con mousse di salmone e aneto sono pronti per essere gustati!

    Buon Appetito dalla cucina di Fefè!

     

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente VOL-AU-VENT CON SPUMA DI MORTADELLA E GRANELLA DI PISTACCHIO Successivo FLAN DI LENTICCHIE ROSSE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.