Crea sito

TZATZIKI DI RAVANELLI ED ERBA CIPOLLINA

La stagione estiva si sta avvicinando ed è tempo di aperitivi, di salse sfiziose da preparare per accompagnare piatti a base di carne, pollo, insalate, polpette e tutto ciò che più vi viene in mente! Si, perché questa salsa, oltre che fresca e sfiziosa, è anche molto versatile e andrà bene spalmata persino sul pane! I ravanelli, con il loro gusto fresco e leggermente piccante, sono un ingrediente base perfetto per dare un tocco di creatività ad ogni vostra ricetta. Si prepara in un lampo, e con poche e semplici mosse, porterete in tavola una variante sfiziosa e originale dell’ormai celebre salsa tzatziki a base di cetrioli. Essendo ancora in primavera, infatti, basterà sostituire quest’ultimi con dei ravanelli e dell’erba cipollina fresca, qualche spezia a base di zenzero e curcuma se vi piace, e il gioco è fatto!

Tutte le ricette “vegetariane” sono in assenza di carne e/o di pesce (N.B. è possibile l’impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi).

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 170 gyogurt greco bianco non zuccherato
  • 10ravanelli
  • 1 ciuffoerba cipollina
  • 1/2 cucchiainocurcuma in polvere
  • 1/2 cucchiainozenzero in polvere
  • q.b.aglio in polvere
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione:

  1. Prendete i ravanelli, privateli delle radici e delle foglie, lavateli bene, asciugateli e grattugiateli con la grattugia a fori larghi. Insaporite con un pizzico di sale e fate riposare 10′ in modo da far sgocciolare l’acqua presente al loro interno (fig. 1).

  2. Nel frattempo, tagliate al coltello l’erba cipollina (fig. 2).

  3. Versate lo yogurt in una ciotola, irrorate con l’olio, unite le spezie, una presa di sale e una spolverata di pepe (fig. 3).

  4. Mescolate, quindi aggiungete l’erba cipollina (fig. 4).

  5. Strizzate i ravanelli con le mani e aggiungeteli al resto degli ingredienti (fig. 5).

  6. Servite o conservate in frigo coperto da pellicola per alimenti in attesa di essere consumata.

  7. E voilà…la vostra tzatziki di ravanelli ed erba cipollina è pronta per essere gustata!

    Buon Appetito dalla cucina di FeFe!

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.