SPIEDINI DI MERLUZZO E ZUCCHINE AL FORNO

Per questa ricetta mi sono ispirata a quella di una food creator che ho per caso trovato scorrendo sui social! Non sono andata a cercarla di proposito, ma certamente ha saputo subito attirare la mia attenzione per la semplicità degli ingredienti e dell’esecuzione! Inoltre, mi è sembrata davvero scenografica da poter proporre anche a un pranzo o una cena informale con amici, per cui ho cercato di replicarla ma non fedelmente! Ormai mi conoscete, mi piace sempre apportare qua e là mie personali aggiunte che, credo, abbiano conferito nello specifico a questo piatto, quel tocco in più che non guasta! Due sono gli ingredienti principali e indiscussi per preparare questa ricetta: il primo è il merluzzo, un pesce adatto a tutti, in quanto buono, salutare e facile da reperire, ragione per cui si trova anche in tranci già pronti. Ovviamente andrà bene qualsiasi altro tipo di pesce come ad esempio il salmone o il nasello che è molto simile per delicatezza e consistenza.  Il secondo ingrediente è la zucchina, un ortaggio di stagione molto versatile che ben si abbina a qualsiasi preparazione. Un connubio perfetto che sarà reso ancora più goloso da una panatura aromatica e agrumata che conquisterà tutti i palati, anche i più esigenti! Potrete preparare questi spiedini con estrema facilità anche per un finger food all’interno di un buffet o come secondo piatto perfetto da preparare anche per i vostri bimbi e far consumare loro il pesce in modo sfizioso.

Fonte: [ispirata dalla ricetta di Cucina mamma Ela]

Se amate il pesce, ecco qui sotto qualche altra idea per gustarlo con fantasia e gusto:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6Pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti:

400 filetti di merluzzo (surgelato)
1 zucchina bianca (grande o 2 piccole)
50 g pangrattato
q.b. erbe aromatiche (prezzemolo ed erba cipollina, timo)
1 scorza di limone (non trattato)
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti:

⚠ IN QUESTA RICETTA SONO PRESENTI UNO O PIU’ LINK DI AFFILIAZIONE. I prodotti che consiglio sono gli stessi che uso io nelle mie ricette; acquistarli attraverso il mio blog contribuisce a sostenere me ed il mio lavoro, mentre a voi non costerà nulla di più!

1 Tagliere
3 Ciotoline
2 Cucchiai
1 Teglia da forno
1 Carta da forno
4 Carta assorbente

Passaggi:

Per prima cosa, la sera prima passate i filetti di merluzzo dal congelatore al frigo, in modo da ottenere la corretta scongelazione ed evitare la proliferazione di batteri. Il giorno seguente, su un tagliere, tagliate i filetti ormai morbidi a cubetti di circa 1,5 cm.

Tamponateli delicatamente con della carta assorbente per eliminare l’acqua che rilasciano durante il processo di scongelamento.

 Nel frattempo, lavate e spuntate la zucchina e riducetela a rondelle spesse 1 cm.

Disponete i cubetti di pesce in una ciotola e irrorateli con un generoso giro di olio.

Salate, pepate a piacere, e aggiungete le erbe aromatiche, quindi mescolate aiutandovi con 2 cucchiai.

Procedete a fare lo stesso in un’altra ciotola con le rondelle di zucchine.

In una terza ciotola, miscelate la farina di mais con il pangrattato e le scorze di limone. Passate all’interno le rondelle ben oliate, poche per volta, e fate aderire la panatura in tutti i loro lati.

Fate lo stesso con la dadolata di merluzzo.

Prendete gli spiedini e alternate un cubetto di pesce ad una rondella di zucchina, formando per ogni stecchino tre cubetti di merluzzo e quattro rondelle di zucchina.

Disponete tutti gli spiedini, ne verranno fuori c.a 6-7, su una teglia rivestita con carta da forno. Irrorateli con un giro di olio e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30-35′.

Una volta pronti, spegnete, fateli intiepidire pochi minuti e serviteli con qualche spicchio di limone e un trito di prezzemolo.

E voilà…i vostri spiedini di merluzzo e zucchine al forno sono pronti per essere gustati!

Buon Appetito da La Cucina di FeFè!

👉 Gli spiedini di merluzzo e zucchine al forno si conservano in frigo all’interno di contenitori adatti alla refrigerazione per massimo 2-3 giorni. E’ possibile prepararli in anticipo, il giorno prima, conservarli in frigo e cuocerli il giorno successivo. Non possono essere congelati, a meno che non usiate, diversamente da questa ricetta, del pesce fresco!

🟣 Se non avete la farina di mais, niente paura, potrete sostituirla interamente con del semplice pangrattato. Stessa cosa per le zucchine, che potranno essere facilmente sostituite con altre verdure a vostra scelta come melanzane, pomodorini, ecc.

Per una versione gluten free, basterà utilizzare metà pangrattato senza glutine e avrete un secondo adatto anche per chi è intollerante al glutine. Ovviamente, per evitare contaminazioni, gli spiedini andranno preparati prima di quelli normali e cotti in una teglia a parte.

Tutte le ricette e le fotografie sono di mia creazione e proprietà, pertanto protette dal diritto d’autore. L’uso dei contenuti del mio sito è consentito previa ed esplicita autorizzazione e conseguente citazione del sito e del relativo link.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!