Crea sito

POLPETTE DI FARRO IN CREMA DI PISELLI E BASILICO

Con l’arrivo della primavera amo tantissimo acquistare a mercato ortofrutticolo i piselli freschi e fare scorte infinite per i successivi mesi. Avete potuto vedere sui social quanto sia stata apprezzata la mia idea di sfruttare anche i baccelli, per una cucina economica, sana e a scarti zero! Oggi invece, vi propongo una ricetta che sarà perfetta per queste giornate ancora incerte, dove il sole con i suoi tepori è stato spodestato da vento, pioggia e basse temperature. Ma anche con il caldo primaverile sarà comunque ideale, essendo un piatto che si serve tiepido! Le polpette di farro sono semplicissime da realizzare, oltretutto ho voluto ingolosirle all’interno con un albume sminuzzato e fuori spolverizzato con il tuorlo avanzato. E’ una ricetta sfiziosa e salutare, perché contiene tutte le proprietà dei legumi e dei cereali, oltre alle proteine necessarie per un pasto equilibrato nutrizionalmente. Un mix di sapori incredibili che non si possono spiegare, occorre gustarli. Quindi dai, allacciate il grembiule e preparatelo anche voi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema di piselli:

  • 550 gpiselli freschi già sbaccellati
  • 1cipollotto fresco
  • 1 lbrodo vegetale
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 10 fogliebasilico
  • 1 cucchiainosale

Ingredienti:

  • 150 gfarro perlato
  • 1albume sodo
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 5 fogliementa
  • 3 fogliebasilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per guarnire:

  • 1tuorlo sodo
  • q.b.basilico

Preparazione:

  1. Iniziate sbaccellando i piselli. Dovranno essere 550 gr. netti. Sciacquateli sotto l’acqua corrente e teneteli da parte (fig. 1).

  2. In un tegame, fate dorare il cipollotto con tre cucchiai di olio. Dopo un paio di minuti, aggiungete i piselli sgusciati, insaporite per 1′, quindi coprite con brodo vegetale caldo (fig. 2).

  3. Aromatizzate con prezzemolo e basilico spezzettati grossolanamente. Coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per circa 15′ (fig. 3).

  4. Quando i piselli risulteranno cotti, frullate con un frullatore ad immersione fino a ridurre tutto in purea (fig. 4).

  5. Nel frattempo lessate il farro per il tempo indicato sulla confezione, scolatelo bene e fatelo intiepidire (fig. 5).

  6. Trasferite il farro in un robot da cucina insieme ad un albume rassodato e sminuzzato, del prezzemolo e basilico triti grossolanamente (fig. 6).

  7. Aggiungete anche il parmigiano grattugiato e iniziate a frullare a più riprese (fig. 7).

  8. Dovrete ottenere un composto omogeneo e compatto (fig. 8).

  9. Prelevate piccole porzioni di questo composto e, con le mani leggermente umide, formate delle palline poco più grandi di una noce (fig. 9).

  10. Fate cuocere per 5′ queste polpette nella crema di piselli, aggiungendone poche alla volta (fig. 10).

  11. Servitele spolverizzando con il tuorlo sbriciolato avanzato, un filo di olio a crudo e foglie di basilico.

  12. E voilà…le vostre polpette di farro in crema di piselli e basilico sono pronte per essere gustate!

  13. Buon Appetito dalla cucina di FeFe’!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “POLPETTE DI FARRO IN CREMA DI PISELLI E BASILICO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.