Crea sito

PLUMCAKE DI FARRO ALLE OLIVE E POMODORINI SECCHI

Quando scrivo il preambolo di una ricetta, mi rendo conto che, quasi come uno scrittore dedito al racconto avvincente di un suo libro, desidero più di ogni altra cosa raccontare il cibo che propongo! Mi applico con dedizione e grande entusiasmo, poiché penso che un prologo scritto con criterio possa far capire molto in termini di conoscenze ed informazioni. Abbiamo tutti fame di sapere, e ancor di più, abbiamo fame di ricette preparate all’insegna della qualità e della trasparenza degli ingredienti! Insomma, c’è un denominatore comune che è quello di non sfamarci di cibo “spazzatura” bensì di tutto ciò che di più genuino possiamo trovare in commercio, per quanto i prodotti che oggi ci vengono proposti siano ormai più confacenti ad un mercato generalizzato e poco incline a questa politica. Per fortuna, c’è una maggiore consapevolezza rispetto al passato. Io mi sono sempre dichiarata per una cucina salutare, ormai lo sapete. Amo sperimentare piatti sempre nuovi, a volte anche della cucina internazionale, utilizzando tuttavia ingredienti dalle indubbie proprietà benefiche e trasmettere questa coscienza agli altri. Qualche parola la spendo ben volentieri ad esempio per le farine poco raffinate, come quella integrale o quella di farro. Quest’ultima, povera di calorie, ha un valore proteico molto elevato. E se ancora non lo sapete, essendo un cereale molto resistente, non necessita di diserbo o di concimazione a base di prodotti non naturali, risultando perciò generalmente pulito da sostanze chimiche. Grazie alla sua versatilità, è perfetto per realizzare piatti rustici come questo meraviglioso e soffice plum-cake, che senza neanche un pizzico di sale aggiunto, vi conquisterà per la sua sapidità e la capacità di sostituirsi alla carne o al pesce e portare a tavola un piatto vegetariano completo e salutare.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da 27 cm:

  • 200 gfarina di farro (o farina integrale)
  • 120 mllatte
  • 3uova
  • 100 mlolio di semi di arachide
  • 50 gpomodorini secchi
  • 50 gprovola dolce
  • 6olive nere
  • 30 gcapperi sotto sale
  • 1 bustinalievito per torte salate
  • q.b.origano secco
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. In una capiente ciotola sbattete leggermente con una frusta a mano le uova con l’olio e il latte (fig. 1).

  2. Incorporate la farina di farro setacciata poco alla volta (fig. 2).

  3. Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungendo altro latte all’occorrenza (fig. 3).

  4. Quindi incorporate la provola grattugiata, i pomodorini secchi dissalati e tritati grossolanamente, i capperi anch’essi dissalati sotto l’acqua corrente e strizzati, l’origano privato dei rametti e le olive denocciolate. Regolate di pepe e mescolate con un mestolo di legno aggiungendo per ultimo il lievito.(fig. 4).

  5. Versate il composto in uno stampo da plum-cake rivestito di carta da forno precedentemente bagnata e strizzata e cuocete in forno a 180°C per circa 45′. Fate sempre la prova stecchino per verificare che la cottura sia quella ottimale. Spegnete il forno, lasciate 5′ con lo sportello leggermente aperto, quindi sfornate e lasciate raffreddare del tutto prima di sformare (fig. 5).

  6. Servite su un letto di verdurine fresche. E voilà…il vostro plum-cake di farro con olive e pomodori secchi è pronto per essere gustato!

  7. Buon Appetito dalla Cucina di FeFè!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.