Crea sito

PENNE INTEGRALI IN CREMA DI RICOTTA, ZESTE DI LIMONE E CAPPERI

Stamattina, spulciando come ogni giorno tra i post di cucina su Instagram, mi sono imbattuta nella ricetta della bravissima Renata Briano, che spiegava l’importanza di poter realizzare piatti alla portata di tutti con ingredienti facilmente reperibili. Avevo già in frigo quello che occorreva, ed oltretutto fino ad allora ero ancora indecisa sul pranzo da portare in tavola, così, la strada tra la mia indecisione e il replicare il suo piatto è stata veramente breve! Ovviamente, ho apportato delle piccole modifiche in base al mio gusto personale, ma ben poca cosa in effetti, considerando l’essenza di questa pietanza, che nella sua semplicità, racchiude in sè una triade di ingredienti, lasciatemelo dire, di tutto rispetto: ricotta freschissima dei Nebrodi, capperi di Pantelleria e scorzette di limoni bio della campagna della zia. Tutti ingredienti siciliani tra l’altro di cui vado fiera! Per utilizzare l’espressione, direi appropriata, di Renata, un tripudio di sapori e profumi dati dalla qualità dei prodotti egregiamente miscelati! Io ho arricchito inoltre la crema di ricotta con il “tumazzu” , un pecorino dop, prodotto esclusivamente con latte di pecora del territorio siciliano. Ovviamente voi potrete sostituirlo con un qualsiasi formaggio stagionato della vostra area geografica. Non servirà neanche spadellare. Vi basterà una ciotola capiente e una pentola, e in pochi minuti, quelli di cottura della pasta, il pranzo è servito!

[Ricetta dal blog “La mia politica in cucinadi Briano Renata]

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 320 gPenne integrali
  • 250 gRicotta di pecora
  • 40 gPecorino grattugiato
  • 30 gCapperi sotto sale
  • 1Scorza di limone non trattato
  • 1 cucchiainoNoce moscata
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. Iniziate dissalando sotto l’acqua corrente i capperi. Portate a bollore una pentola di abbondante acqua salata e versate la pasta. Nel frattempo, lavorate la crema di ricotta con 4-5 cucchiai di acqua di cottura in una capiente ciotola (fig. 1).

  2. Aggiungete la noce moscata, le zeste di limone e un pizzico di pepe (fig. 2).

  3. Mescolate e incorporate anche i capperi dissalati e il pecorino grattugiato (fig. 3).

  4. Se la crema fosse troppo densa, aggiungete all’occorrenza qualche altro cucchiaio di acqua di cottura (fig. 4).

  5. Scolate la pasta e conditela con questa crema. Servite ben caldo con prezzemolo trito grossolanamente e altre zeste di limone.

  6. E voilà…le vostre penne integrali in crema di ricotta, zeste di limone e capperi è pronta per essere gustata!

  7. Buon Appetito dalla cucina di Fefe!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “PENNE INTEGRALI IN CREMA DI RICOTTA, ZESTE DI LIMONE E CAPPERI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.