PATATE HASSELBACK FARCITE ALLO ZENZERO E CARDAMOMO (Ricetta con il Fornetto Versilia)

In questi giorni essendo ancora troppo caldo per accendere il forno, ho pensato di rispolverare il caro e vecchio fornetto Versilia, che in questi casi è sempre la salvezza! Mi sconquifferava parecchio però l’idea di poter cucinare pietanze diverse dai soliti dolci! E così, un po’ per caso ho realizzato le famose patate Hasselback sfruttando il fornetto! Questa ricetta, di origine svedese, è così semplice che ve ne innamorerete! Basterà tagliare le patate con tutta la loro buccia a fisarmonica, insaporirle con sale, pepe e aromi come rosmarino, timo, origano ed aglio, quindi infornarle e il gioco è fatto! In questo caso al posto del forno, l’alternativa è la cottura nel fornetto Versilia, che devo dire è stata veramente ottimale e ha conferito quel gusto rustico che non ti aspetti! In più, ho voluto speziarle leggermente con dello zenzero e del cardamomo in polvere, qualche bacca di ginepro, erba cipollina e qualche sottile fetta di emmenthal, che si scioglierà semplicemente con il calore del fornetto gli ultimi 5′ di cottura. Una delizia incredibile!

Tutte le ricette “vegetariane” sono in assenza di carne e/o di pesce (N.B. è possibile l’impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi).

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSvedese

Ingredienti:

  • 4patate (per una cottura omogenea è necessario che le patate siano tutte della stessa dimensione)
  • 4 fetteemmenthal
  • q.b.erbe aromatiche (rosmarino, erba cipollina, maggiorana e timo)
  • 2 cucchiainizenzero in polvere
  • 1 cucchiainocardamomo
  • q.b.aglio in polvere
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Iniziate la preparazione delle patate hasselback lavando molto bene le patate, sfregandole per eliminare tutti i residui di terra. Quindi asciugatele con un canovaccio asciutto e incidetele procedendo con il tipico taglio che darà l’aspetto “a fisarmonica”, ovvero tagliando le patate per 3/4, e creando delle fette molto sottili, senza però arrivare fino alla parte finale della patata che dovrà rimanere integra (fig. 1).

  2. Distribuite le patate così tagliate all’interno del fornetto Versilia, precedentemente rivestito di carta da forno e aggiungete gli aromi, una presa di sale, una macinata di pepe, l’aglio, il cardamomo e lo zenzero in polvere (fig. 2).

  3. Irrorate con 3 cucchiai di olio e chiudete con il coperchio. Mettete a cuocere sul fornello più piccolo a fiamma bassa per circa 1h e 15′, girando le patate a metà cottura. Quando le patate saranno pronte, farcitele tra un taglio l’altro con l’emmenthal (fig. 3).

  4. Riposizionate le patate farcite nel fornetto e fate cuocere per altri 5′, il tempo che il formaggio sciolga sulla superficie delle patate.

  5. E voilà…le vostre patate hasselback farcite allo zenzero e cardamomo sono pronte per essere gustate!

  6. Buon appetito dalla cucina di FeFe’!

CONSIGLIO:

Potrete sostituire lo zenzero con del curry, della paprica dolce o dello zenzero in base alle vostre preferenze.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.