Crea sito

FAGOTTI DI PANE PIZZA FARCITI

Qualche giorno fa, sperimentando grazie ad un’amica l’impasto di pane-pizza, ho scoperto quanto sia buono e quanto possa essere versatile nella realizzazione di tante altre ricette sfiziose! Ho pensato così di utilizzare la base per proporre in tavola alcune varianti, come questi fagotti farciti con le rimanenze che avevo in dispensa, pomodorini secchi e funghetti misti sott’olio. Ma all’occorrenza per un party, una festa per bambini o un pranzo al sacco, si possono raddoppiare o addirittura triplicare le dosi e pensare a ripieni diversi. saranno un’ottima idea antipasto, anche per un buffet. Scopriamo passo dopo passo come prepararle e farcirle in modo goloso

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto:

  • 200 gFarina Manitoba (+ q.b. per la spianatoia)
  • 100 gFarina 00
  • 50 gFarina di farro integrale
  • 200 mlAcqua tiepida
  • 1/2cubetto di Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva (+ q.b.)
  • 8 gSale

Ingredienti per la farcia:

  • 50 gfunghi misti sott’olio
  • 40 gPomodorini secchi sotto sale
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Ingredienti per guarnire:

  • q.b.Semi di sesamo nero
  • q.b.Origano

Preparazione:

  1. In una terrina, miscelate le farine e il resto degli ingredienti secondo la procedura della ricetta base del pane-pizza (CLICCANDO QUI). Dovrete ottenere un panetto molto elastico (fig. 1).

  2. Fatelo riposare coperto da pellicola e anche un canovaccio asciutto in forno spento con luce accesa per 2 h cioè fino al raddoppio del suo volume (fig. 2).

  3. Trasferite il composto su una spianatoia infarinata e stendetelo prima con le mani e poi un po’ con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo non troppo sottile (fig. 3).

  4. Con l’aiuto di un tarocco, dividetelo in 3 parti (fig. 4).

  5. A sua volta, ogni parte divisa in due. Devono avere una larghezza di 4 cm e una lunghezza di 28 circa (fig. 5).

  6. Disponete le strisce così ottenute in una leccarda ben oliata e spennellate la superficie con un po’ di olio (fig. 6).

  7. Copritele con un canovaccio e fatele lievitare 1h in forno spento. Quindi riprendetele e farcitele con pomodorini precedentemente dissalati e sbollentati in acqua calda per 1′, e funghetti sott’olio (fig. 7).

  8. Quindi arrotolateli dal lato più corto (fig. 8).

  9. Una volta arrotolati, sigillateli pressando con la punta delle dita verso il basso (fig. 9).

  10. Guarnite con semi di sesamo neri e origano e coprite con un canovaccio per una terza lievitazione di 1 h (fig. 10)

  11. Fate quindi cuocere a forno preriscaldato a 200°C per c.a 30′. Sfornate, fate intiepidire e servite. E voilà…i vostri fagotti di pane-pizza farciti sono pronti per essere gustati!

  12. Buon Appetito dalla cucina di Fefe’!

Potrete farcire questi fagotti con ciò che più desiderate, come formaggio e prosciutto, olive, ecc.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.