CRACKERS AL VINO BIANCO E GRANA

Lunedì pomeriggio, durante una delle mie live, mi sono divertita a realizzare con voi una sfiziosissima ricetta in vista di queste imminenti feste natalizie! Si tratta di un impasto super veloce e pratico per sfornare dei crackers croccanti e golosi grazie all’aggiunta del vino bianco, del grana e di un mix di erbe aromatiche. Questi tre ingredienti conferiranno loro quella sapidità che li renderà davvero irresistibili. Aggiunti a tavola nella cesta del pane, accanto a grissini e crostini, saranno una tentazione incredibile e saranno perfetti anche per accompagnare salse e creme salate ad un buffet, un aperitivo informale o tra gli antipasti. Noi li abbiamo gustati persino come snack in purezza e, credetemi, uno tira l’altro! Ecco perché vi consiglio di raddoppiare le dosi. Spariranno subito!





  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti:

200 g farina tipo 2 (o farina 00)
70 g Grana Padano DOP (grattugiato)
40 ml acqua
40 ml vino bianco
40 ml olio extravergine d’oliva
2 cucchiaini erbe aromatiche (rosmarino, timo, dragoncello, erba cipollina)
q.b. aglio in polvere
5 g sale
q.b. pepe nero

Strumenti

Passaggi:

In una capiente terrina, unnite la farina setacciata con il grana grattugiato e mescolate con un mestolo (fig. 1).

Unite anche il mix di erbe aromatiche e l’aglio in polvere e continuate a mescolare (fig. 2).

Aggiungete quindi il vino bianco e l’olio (fig. 3).

Versate anche l’acqua a filo e mescolate (fig. 4).

Una volta amalgamati gli ingredienti liquidi, unite per ultimo il sale e mescolate un’ultima volta (fig. 5).

Una vota che l’impasto diventerà più consistente, iniziate ad impastare con le mani inizialmente in ciotola (fig. 6).

Successivamente trasferite l’impasto su un piano di lavoro e continuate ad impastare energicamente per c.a 10′ o fin quando non avrete ottenuto una palla compatta e omogenea (fig. 7).

Copritela con della pellicola per alimenti e fatela riposare a temperatura ambiente per 30′ affinché sia più facile stenderla (fig. 8).

Trascorso questo tempo, stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno, aiutandovi con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile c.a 2 mm* (fig. 9).

Con una rotella taglia pasta, ritagliate dei rettangoli 10×5 avvalendovi dell’ausilio del metro (fig. 10).

A metà di ogni rettangolo effettuate un’incisione sempre con la rotella taglia pasta, quindi bucherellate la loro superficie con i rebbi di una forchetta (fig. 11).

Trasferite i crackers così ottenuti su una teglia rivestita con carta da forno e mettete in forno statico preriscaldato a 180°C per 12′ o fino a leggera doratura (fig. 12).

Con i ritagli avanzati, impastate di nuovo, possibilmente facendo riposare l’impasto 10′ con pellicola e ricavate i successivi crackers. Sfornate e lasciate intiepidire a temperatura ambiente.


E voilà…i vostri crackers al vino bianco e grana sono pronti per essere gustati!


Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

Consigli

🟣* Lo spessore può variare in base al gusto. Ovviamente più spessa sarà la sfoglia, più aumenterà il tempo di cottura, e più la consistenza finale croccante verrà a mancare a favore di una più morbida.

Conservazione

Potrete conservare i crackers in un contenitore con chiusura ermetica per c.a 1 settimana.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.